Fiorentina alla finestra nell’evoluzione della vicenda Corvino

Corvinopresentazione

Il futuro di Corvino è e rimane una grande incognita con un doppio scenario all’orizzonte. Secondo La Nazione, l’ex dirigente viola, potrebbe infatti arrivare alla fine della stagione per poi discutere la sua posizione col Bologna, oppure, già nelle prossime ore si potrebbe iniziare una trattativa destinata a sfociare in una rescissione. E la Fiorentina, intanto, rimane alla finestra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ipotesi? sicuramente possibile perché nel calcio tutto è possibile. d’ altronde ogni qual volta c’è una sosta del campionato escono notizie molto fantasiose. Oggi in molti si dicono contenti di un ritorno di Corvino, ma si dimenticano che ci ha lasciati a campionat in corso quando la squadra stava lottava da due anni per non retrocedere. E gli stessi che oggi invocano il suo arrivo a firenze sono gli stessi che allora attribuirono a Lui la colpa della precaria situazione.

  2. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Redazione cara, il ritorno di Corvino, il ruolo nuovo di Sousa, gli occhi su Di Francesco…tutto questo vuol dire solo una cosa: ristrutturazione societaria e rifondazione. Via Gnigni e tutti gli accoliti e ritorno al passato fatto da un presidente (magari piu’ presente e soprattutto decisivo prima che gli avvenimenti precipitino, grazie agl’inutili personaggi con cui ha popolato l’organigramma), un direttore sportivo attivo di concerto con un allenatore gestore. Siamo pertanto lontani anni luce dalla situazione attuale e soprattutto da un impegno vero della proprieta` per una rifondazione che non deve essere solo dell’organigramma, ma soprattutto della mentalita` e della volonta`. Senza tutto questo nemmeno con Guardiola e Ibrahimovic si vincerebbe lo Scudetto. Sempre forza Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*