Fiorentina alla ricerca di un leader. Bernardeschi si candida

E’ una Fiorentina senza leader, questo purtroppo è un problema che si sussegue ormai da anni. Gonzalo, Borja Valero e Tomovic, ovvero i capitani dei viola sono tutti ottimi professionisti ma nessuno di loro ha le stimmate del trascinatore, di quello capace di sobbarcarsi le difficoltà di una squadra intera. Ieri, all’uscita dal campo per infortunio di Tomovic, la fascia di capitano è andata a Federico Bernardeschi che per ruolo, per carisma e attaccamento può essere considerato il presente, il futuro e perché no il leader della Fiorentina. I viola cercano un elemento anche per aiutare la squadra ad uscire da questo anonimato e può esserlo proprio il numero 10 della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. spfl@optonline.net

    vigila, concordo con te 100%.

  2. Bernardeschi capitano subito!!!

  3. Bernadeschi ieri ha anche sbagliato molte palle, però ha dato tutto in campo dimostrando attaccamento alla maglia. Ho visto un’azioni in tv con un primo piano dell’espressione del volto di Berna e Ilicic, Berna era teso carico concentrato mentre Ilicic aveva una espressione paciosa e tranquilla come se fosse in poltrona a rilassarsi. Ci vogliono più italiani e speriamo che salgano molti giovani della primavera che la maglia viola la portano addosso già da anni.

  4. Ma per favore….lasciate perdere…..Bernardeschi bel giocatorino in prospettiva, ma non ha certo le caratteristiche del leader, del trascinatore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*