Fiorentina-Betis: Una distanza di quattro milioni

image

“Siamo disposti a pagare per il cartellino di Joaquin“. L’apertura della giornata di ieri il Betis l’ha fatta peccato però che l’offerta arrivata alla Fiorentina sia di quelle risibili. Un milione di euro per prendere l’esterno spagnolo che ha il contratto in scadenza nel giugno 2016 e che vorrebbe ritornare a giocare per la squadra con la quale ha cominciato la sua carriera da professionista. Dal canto suo, la società viola per meno di cinque milioni non si mette nemmeno ad un tavolino. Una trattativa che probabilmente è destinata a protrarsi fino all’ultima giornata di mercato, ma la distanza che c’è tra le parti fa risultare di difficile risoluzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Il betis lo vuole gratis… Se lo scordano.

  2. Ma quali 5 mln per favore, non siamo ridicoli, giocatore bravo ma ha 35 anni ed è in scadenza di contratto. O lo teniamo e a giugno parte a zero, o chiediamo al max 2 mln.
    Però mi sembra strano, Joaquin è una persona seria, tutta sta fretta d’andarsene non mi convince. Non è che c’è dietro qualcosa tipo dissapori con qualche dirigente???

  3. ah ah ah l’elemosina la tengano per se questi signori

  4. Se il betis ti fa l’offerta giusta il 31 che ***** fai ?

  5. Siamo disposti?! O ma questi pensano di avere a che fare con dei grulli? E tanto il contratto è scaduto, vero? 1 milione.. Per un milione non vi diamo nemmeno la maglietta di Gioacchino..

  6. Entro mercoledì 4 ml altrimenti caso chiuso !!! E possibilmente con l’alternativa già pronta così dovrebbe fare la società !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*