Questo sito contribuisce alla audience di

Chiesa incanta ma contro il Bologna la risolve Pezzella! Seconda vittoria consecutiva per la Fiorentina

L’entusiasmo per la scorpacciata di Verona è stato ormai metabolizzato dal gruppo di Pioli, chiamato oggi a conferme importanti nella seconda sfida interna della stagione: occasione anche per dimenticare il k.o. con la Samp, che ha violato subito il “Franchi” (nello scorso campionato ci era riuscito solo l’Empoli), e dare un minimo di continuità alla strada intrapresa. Calcio d’inizio affidato al sig. Valeri, a partire dalle 18, e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio alle pagelle e alle voci dei protagonisti a fine gara. Vi ricordiamo di aggiornare la diretta con F5.

Fiorentina: Sportiello, Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi, Veretout, Badelj, Chiesa (Eysseric), Thereau (Vitor Hugo), Benassi (Gil Dias), Simeone.

90+4: FINITA!! LA FIORENTINA VINCE CONTRO IL BOLOGNA!!

90+3: Angolo per il Bologna.

90’+2: Il Bologna prova il tutto per tutto, la Fiorentina stringe i denti.

90′: 4 minuti di recupero.

87′: Simeone fa partire il contropiede, apre per Dias che punta l’uomo e poi tira, palla altissima.

86′: Bravo Gaspar che nell’uno contro uno con Palacio non solo prende il pallone ma porta a casa pure il fallo che fa rifiatare i suoi.

84′: Palo del Bologna, cross dalla destra testa di Palacio e palla sul palo poi libera la difesa viola.

84′: Petkovic si libera di due e serve Palacio, troppo lungo il passaggio e Sportiello raccoglie.

82′: Ultimo cambio anche per la Fiorentina, esce uno stremato Chiesa (ottima prova la sua con un gol pazzesco) ed entra Eysseric che rientra dall’infortunio.

80′: Ultimo cambio per Donadoni con Okwonkwo che entra al posto di Di Francesco. A Pioli resta invece un altro cambio da poter fare.

77′: Secondo cambio per Pioli, dentro Vitor Hugo e fuori Thereau. Cambio che muta anche il modulo della Fiorentina con la difesa che diventa a cinque.

75′: Ammonito Helander che viene bruciato da Gaspar che dunque guadagna una posizione nei pressi dell’area di rigore ma vicino alla linea di fondo. Nel Bologna entra Mbaye per Masina.

73′: Rovesciata di Simeone da posizione defilata, palla fuori di poco.

73′: Cambio nel Bologna, esce Poli ed entra Petkovic. Primo cambio dunque anche per il Bologna di Donadoni. Rimangono due cambi a testa.

72′: Contropiede Fiorentina con Thereau che fa il velo e fa partire Chiesa in campo aperto, l’esterno entra in area e contrastato da Masina tira con il mancino. Palla fuori.

70′: GOOOOLLL!!!!!!! PEZZELLA!!! ANGOLO DI BIRAGHI E L’ARGENTINO SVETTA IN AREA!! Nuovo vantaggio dunque per la Fiorentina!

69′: Altro angolo per la Fiorentina stavolta lo conquista Thereau.

65′: Verdi fa tutto da solo, salta tre uomini e tira di mancino da fuori area, palla alta non di molto.

62′: Mirante a vuoto su un pallone alto, Simeone raccoglie al limite dell’area e tira con tutta la difesa del Bologna davanti, Pulgar in scivolata ribatte.

60′: Pioli aspetta ad attingere alla panchina intanto però i suoi in campo durano fatica a superare le linee del Bologna.

57′: Tutto da rifare dunque per la Fiorentina.

53′: Pareggio immediato del Bologna, uno contro uno Astori-Palacio il capitano della Fiorentina va a terra e Palacio insacca davanti a Sportiello.

51′: GOOOOOLL!!!!!!!! CHIESA!!!!!!! Federico Chiesa in area, punta l’uomo e la piazza sul secondo palo! Gol pazzesco e Fiorentina in vantaggio!!!

49′: Rinvio di Sportiello, Pezzella spizza, un pelo lunga per Simeone con Mirante che anticipa l’attaccante.

48′: Simeone conquista palla a centrocampo, serve Veretout che manda Chiesa in profondità, cross ribattuto in angolo.

47′: Apertura a destra per Gil Dias che serve Gaspar che va al cross, Chiesa piazzato sul secondo palo viene anticipato di poco da Krafth.

45′: Inizia il secondo tempo con il Bologna in possesso palla e Gil Dias in campo nella Fiorentina al posto di Benassi.

45’+1: Finisce il primo tempo. Fiorentina certamente volenterosa ma non sono arrivati pericoli per Mirante.

45′: Un minuto di recupero.

43′: Coast to coast di Chiesa che abbassa la testa e semina tutti, fuori dall’area di rigore prova a piazzare il pallone, palla fuori non di molto.

41′: Masina tira da centrocampo, palla alta.

40′: Chiesa da sinistra punta Krafth e poi si accentra, tiro da lontano non male ma Mirante è ben posizionato e para.

36′: Pulgar da fuori area, Sportiello para senza affanno.

34′: Cross dalla bandierina, Mirante smanaccia, Badelj al volo dal limite dell’area ma centra in pieno Pulgar e palla in fallo laterale.

33′: Fiorentina che conquista un altro angolo con il cross di Benassi messo fuori da Masina.

29′: Punizione direttamente in porta di Biraghi, Mirante ringrazia. Sul ribaltamento di fronte Palacio pericolosissimo in area, ma il suo destro finisce sull’esterno della rete.

28′: Ammonito Di Francesco nel Bologna che stende Gaspar che ormai lo aveva saltato e si involava verso l’area. Corner corto per la Fiorentina.

27′: Dopo un’azione insistita di Thereau palla indietro per Veretout che tira da lontano, palla sul fondo.

24′: Ora è il Bologna a tener palla e ad abbassare i ritmi.

21′: Discesa di Chiesa che punta Krafth e va al cross di mancino, palla in angolo.

19′: Fiorentina imbrigliata da un Bologna molto ordinato in campo. Viola che cercano di sfondare ma ci sono davvero pochi varchi.

15′: Valeri prima lascia andare su un fallo da dietro di Pulgar su Chiesa e poi ammonisce Badelj che ferma l’avversario nel cerchio di centrocampo, scelte entrambe discutibili.

13′: Benassi conquista palla sulla trequarti del Bologna e serve Simeone che dopo un palleggio di coscia tira al volo da lontanissimo. Tiro potente ma impreciso e la palla finisce sul fondo.

12′: Si fa vedere anche il Bologna, cross dalla destra rossoblu di Palacio, para in uscita Sportiello.

11′: Punizione dalla trequarti di Biraghi che pesca Thereau in area, tiro di testa del francese con Mirante che si ritrova il pallone tra le mani.

8′: Ammonito Palacio, primo giallo del match, per una brutta entrata su Biraghi a centrocampo. Il viola resta a terra ma dopo qualche secondo si rialza anche se zoppica.

7′: Benassi intercetta il cambio di gioco e apre per Gaspar che conquista calcio d’angolo con il cross rimpallato.

5′: Discesa di Astori che apre per Biraghi, cross con Simeone che salta di testa ma Helander è più alto e lo anticipa.

4′: Sfortunati i viola che a centrocampo perdono un paio di rimpalli che favoriscono la ripartenza del Bologna che comunque non porta problemi.

2′: Fiorentina che si posiziona nella metà campo del Bologna alla ricerca del varco giusto. Ospiti tutti raccolti in pochi metri.

1′: Inizia il match con la Fiorentina in possesso palla. Forza Viola!

Tutto pronto al ‘Franchi’ per Fiorentina-Bologna, buon colpo d’occhio sugli spalti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

46 commenti

  1. I corvi sono volati via e gli Sfigati Che dicono ,andiamo in serie B? Meglio Leccavalle che Sfigato ,FV

  2. Bravi ragazzi! Orgogliosi di voi. Abbiamo gioito e sofferto, ma alla fine abbiamo prevalso. Tutti, nessuno escluso, hanno sudato, spinto e rincorso con spirito di squadra. Non sarà certamente una squadra da primissimi posti, ma una squadra che avrà sempre il sostegno dei tifosi. Avanti così.

  3. Siamo una squadra che praticamente non ha fatto il precampionato.La vogliamo incoraggiare o no?L’impegno ce lo mettono e la corsa anche .Diamogli un po di tempo.Se non sbaglio abbiamo piu’ punti dell’anno scorso

  4. Cosi’!!!!!!!!!

  5. Si rischia l’impossibile. Non esiste.

  6. a me questa squadra piace e anche parecchio.. agonismo, cattiveria,corsa e voglia di vincere oltre alla concretezza erano anni che non si vedevano..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*