Questo sito contribuisce alla audience di

Vergogna Viola

DirettaFNDopo l’ottima prestazione in Europa League la Fiorentina torna subito in campo. Oggi alle 18 arriva un Cagliari allo sbando dopo le dimissioni di Zeman e il caos con i tifosi. Montella punta sulla Fiorentina B con l’intento dichiarato di ricominciare a vincere in campionato per scalare qualche posizione ed accorciare su una Roma che ormai si è spenta. Contro i sardi la Fiorentina ha una ghiotta occasione di riaprire nuovamente tutti i giochi della classifica. Calcio d’inizio ore 18, arbitra Guida. Fiorentinanews.com seguirà l’evento con la consueta diretta testuale mentre al termine della gara spazio alle pagelle e le interviste dei protagonisti direttamente dal ‘Franchi’.[liveblog]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

143 commenti

  1. Leopoldo Paciscopi

    Devo assolutamente correggere il refuso: immenso, immenso Batistuta.
    Ho visto dei ragazzi vincere lo scudetto. Qui i ragazzi sono relegati nelle formazioni minori, in attesa di invecchiare o di andarsene fra chi li capisce. In margine, un’annotazione: bell’acquisto Gomez! E anche con Rossi, alla fine dei conti, siamo esclusivamente nel conto uscite
    A undici anni ero con mio padre a vedere Petrone, poi ho visto Julinho e l’immenso Batistuta, ora a novanta vivo tra attese deluse e rimpianti.

  2. Leopoldo Paciscopi

    Ho visto dei ragazzi vincere lo scudetto. Qui i ragazzi sono relegati nelle formazioni minori, in attesa di invecchiare o di andarsene fra chi li capisce. In margine, un’annotazione: bell’acquisto Gomez! E anche con Rossi, alla fine dei conti, siamo esclusivamente nel conto uscite (e che uscite!)
    A undici anni ero con mio padre a vedere Petrone, poi ho visto Julinho e l’immendo Batistuta, ora a novanta vivo tra attese deluse e rimpianti.

  3. Marasto oddi cosi tanto Gondo Che anche se serve lo snobbi onora a ragione nella primavera se vogliamo essere obbietivi Gondo é minelli tra gli Attaccanti sono i piu bravi é Pronti é penso Che possono fare meglio di gilardino ,diamanti é illicic non ci cambierano le partite ma l’impegno é il sacrificio non mancherano perche sono giovani é hanno tanto voglia di dimostrare quello Che valgono e sopprattuto ci faranno intravedere qualche cose per il futuro …..sono loro il nostro futuro e se non comminciamo a fargli sentire importante la vedo dura per il futuro basta guardare quello Che sta facendo mancini con puscas,bonazzoli,é gnokouri per capire Quanto siamo ancora indietro con i giovani é riguardando bangu il suo talento non so discute ma nella fiorentina l’emergenza é in attaco é i giovani validi sono Gondo é minelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*