Fiorentina: Calleri non sarebbe il primo contatto con le TPO. Infatti Roncaglia e Schetino…

Le Tpo (Third Party Ownership) stanno proliferando nel mondo del calcio e in Sudamerica ed è ormai da molto tempo che si parla del Deportivo Maldonado e di come una piccola squadra di seconda divisione uruguaiana veda transitare fior di giocatori senza che questi mettano mai piede in campo. Calleri, calciatore che piace molto alla Fiorentina, è uno degli uomini in mezzo alle strane triangolazioni della squadra uruguaiana. Tuttavia questo piccolo club non è l’unico esempio di società ponte: anche il Fenix è una di queste. Il passaggio di Roncaglia alla Fiorentina ne è un esempio, il giocatore è arrivato a Firenze come tesserato del Fenix, squadra in cui non ha mai giocato, e non dal Boca Juniors. La Fiorentina nello scorso mercato di Gennaio ha acquistato Andres Schetino proprio dal Fenix, (che nel suo prestito al Livorno non ha totalizzato neppure un’apparizione da Gennaio) per la cifra non proprio modesta di 3 milioni e mezzo di euro. Giri di soldi, operazioni strane, al limite, questioni fiscali, meccanismi su cui prima o poi qualcuno dovrà fare chiarezza. Una cosa è certa: la grande influenza dei fondi di investimento, una realtà ormai più che sensibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Strano…
    Schetino è stato pagato circa 1.2 milioni di € secondo il Bilancio Ufficiale della Fiorentina e non 3.5 milioni di € come dite voi…
    Quindi che fine hanno fatto i restanti soldi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*