Fiorentina, c’è una questione da risolvere il prima possibile

Giuseppe Rossi Allenamento

Quanto ci ha fatto godere in quel 4-2…Eh sì, pensare a quel giorno e a quella vittoria contro la Juventus ci fa essere davvero tanto riconoscenti a Giuseppe Rossi, ed è anche normale che sia così. Il Rossi di adesso però è un’altra cosa, ed è un elemento tutto da valutare per la stagione che la Fiorentina si appresta ad iniziare. Il talento del calciatore non è in discussione, ma quello che possa essere il suo rendimento, la sua affidabilità fisica, sicuramente lo sono. Il ragazzo non è apparso serenissimo, e anche la scelta di non parlare all’incontro con i tifosi a Moena è un fattore indicativo. Il rapporto con Sousa non è mai stato idilliaco, eppure pare che forse ci sia stato un minimo riavvicinamento fra i due. La permanenza del calciatore però non è ancora certa, ed anche questo è un nodo da sciogliere, il procuratore Pastorello non ha mai escluso una partenza del ragazzo…Poi c’è il dilemma anche della collocazione in campo, problema però la cui gestione spetta al mister portoghese. Alla situazione di Rossi aggiungiamo la zavorra Gomez, i mal di pancia di Badelj: la Fiorentina ha le sue magagne, ed è gravata da tanti “se”, per questo c’è bisogno di fare luce il prima possibile anche sull’attaccante italo-americano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Perito va pure sei un ex calciatore

  2. Rossi è come i ragazzini fa i capricci. Babelj ha un contratto e deve restare a Firenze. Gomez dimostramogli che quest’anno siamo diventati una società professionistica che non si fa più prendere in giro.

  3. Certo è che se Rossi deve essere ricordato solo per UNA prestazione ( 3 gol in Fiorentina-Juventus 4-2 2013 ) beh forse è meglio se fa le valige e se ne va negli USA.

  4. E con i 20 ml compri Diawarra e Rog 14 ml per Rog e 6 + Babacar per Diawarra.

  5. In questa società per far luce ci vorrebbe l’ENEL altro che se no siamo al buoi più totale ,una società con un po’ di intelletto oggi avrebbe già risolto i casi spinosi quello di Rossi se rimani ti giochi il posto come tutti gli altri altrimenti trovati una squadra, quello di Gomez che è da fuori di testa pensare di venderlo a 7 ml , l’unica cosa è dargli il cartellino gratis e risparmi 10ml dell’ingaggio o forse in Fiorentina gli piace fare come quello che si taglia le……… per far dispetto alla moglie.
    Il terzo Badelj ma di pancia vuole andar via ok ci porti 20 ml e vai dove vuoi altrimenti zitto e giochi .

  6. lo abbiamo aspettato tanto e tutti tifiamo per un complero riutilizzo. Aspettera’ lui ora, non puo’ pretendere se non e’ tornato integro totalmente, i mal di pancia si curano. Scripta manent per lui per Badelj e anche per Marione, giochera’ nell’orto di ADV (ha preso un pezzo recintato sul lungarno) se non si adatta al richiesto della societa’. Grande Corluka un altro 4 – 2 e’ pronto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*