Fiorentina chiamata a una vera e propria impresa col Napoli. Un girone fa lo show di Bernardeschi

La partita di andata fu una delle più spettacolari di questo 2016-2017 della Fiorentina, con i viola capaci di mettere sotto per larghi tratti una squadra che sta incantando tutta Europa. Fu uno show di Bernardeschi, chiuso dalla beffa finale del rigore di Gabbiadini che fissò il risultato sul 3-3. Un girone dopo la Fiorentina ritrova il Napoli e arriva a questa gara sperando ancora in una possibile qualificazione al sesto posto dopo la vittoria sulla Lazio. A ricevere i viola al San Paolo c’è quella che è la squadra più in forma del campionato, capace di rifilarne 5 al Torino e in piena corsa per il secondo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Bisognava pensarci prima..Empoli e Palermo..grazie al Baccalà portoghese..FV

  2. Fracazzo da Velletri

    Speriamo che non ci tocchi la manita !! !!con i nostri sprovveduti difensori e il nostro inadeguato allenatore tutto è possibile! !!

  3. Il Napoli lotta per il secondo posto e noi non abbiamo difesa,mentre il Milan gioca in casa con il Bologna…Chi vuol tirare le conclusioni…..anche se la palla e’ tonda.

  4. Claudioviola

    Chi giocherà in attacco ? Difficile previsione visto che hanno segnato sia Baba che Kalinic.Seguendo la logica del demotivatore portoghese dovremmo giocare …. senza attaccanti la prossima partita.

  5. …poteva essere una grande vittoria x un rilancio prima di natale ….poi salcedo…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*