Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina contro Milan: Ora è intrigo Kalinic

Nikola Kalinic vuole il Milan. Il suo agente, Tomislav Erceg, lo ha ribadito anche a Pantaleo Corvino. Solo che non è ancora stata trovata la quadra dal punto di vista economico. Resta infatti una grande distanza tra l’offerta del club rossonero e la richiesta della Fiorentina ed è così che il Corriere dello Sport-Stadio parla stamani di “intrigo Kalinic“. Corvino sembra essere intransigente da questo punto di vista e continua a richiedere 30 milioni di euro. Al limite potrebbe accettare anche Bertolacci come parziale contropartita tecnica ma la somma tra il contante e il giocatore deve essere quella specificata. Il Milan invece per ora è fermo a quota venti milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. tenere i giocatori contro voglia non mi pare il caso…inoltre penso che kalinic non valga trenta milioni…Piero ha detto una cosa giusta 15 più Calabria. .magari. .ma dubito il Milan lo dia

  2. Il prezzo purtroppo lo fa chi compra, non chi vende.Kalinic a 30-31 anni a 30 mln cash non lo prende nessuno.
    La Fiorentina ha tutto l’interesse a darlo via.Lo ha comprato a poco e ne avrebbe una buona plusvalenza.
    Diciamo che 15 mln e magari Calabria per la fascia destra non sarebbe male.

  3. Di nuovo?se il Milan non vuole spendere la cifra richiesta,non lo deve mica prendere per forza.

  4. Bertolacci è una bufala comunque ingaggio o non ingaggio , a 25 ml lo cederei Kalinic e magari come contropartita chiederei Locatelli .

  5. Ma non erano già partite le svendite di fine stagione ? Sembrava di sì sentendo le lamentele continue dei bene-super informati

  6. Non scrivete fesserie Bertolacci è sicuramente una bufala visto il suo ingaggio.

  7. Oh gente il prezzo lo fa chi vende e non il contrario

  8. Ben fatto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*