Fiorentina così hai gettato al vento la Champions

Buffon esulta dopo il rigore parato a Kalinic. La delusione viola. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Buffon esulta dopo il rigore parato a Kalinic. La delusione viola. Foto: LF/Fiorentinanews.com

La Fiorentina vista con la Juventus ha riempito gli occhi, finalmente si è tornati a vedere una squadra all’altezza della situazione capace addirittura di mettere in difficoltà la macchina perfetta di Allegri. I viola però fanno un’altra volta zero nella casella dei punti ma almeno stavolta portano a casa una prestazione importante, consolazione più per il futuro che per il presente. Prestazione che non può che far arrabbiare, o rammaricare, per i punti persi per strada con partite al limite della decenza da parte della stessa Fiorentina, e degli stessi giocatori che ieri se la sono giocata alla pari con i campioni d’Italia. Punti incredibilmente persi con squadre come Frosinone, Verona, Empoli, Sampdoria e Udinese, punti che potevano tranquillamente tenere la Fiorentina nei pressi della Roma per giocarsi un posto in Champions League, o quantomeno davanti all’Inter al quarto posto. E invece i viola negli ultimi mesi sono incappati in un calo mentale che ne ha compromesso la stagione e ora, come dice Tomovic, salviamo il salvabile, non resta altro da fare, con molto rammarico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Questi “poco professionali” giocatori, ti hanno tenuto anche in vetta alla classifica. Certo, ora è più facile infamare una squadra da settimo posto (che comunque è ancora quinta !!!), piuttosto che ammettere aveva ragione chi, quest’estate chiedeva rinforzi. Ricordati, ammettere di aver torto è un segno di forza, nn di debolezza, sei ancora in tempo

  2. Prestazione importante contro la Juve?
    Non esageriamo, prestazione valida, questo si.
    Ovvero superiore a come si sono comportati questi (poco professionali) di giocatori che con le squadre minori corrono per 20 max 25 minuti, mentre con la Juve improvvisamente ritrovano fiato e corrono per 95 minuti … ma cosa sarà successo, per caso un MIRACOLO??

  3. Prestazione importante prendendo gol da polli? mah…

  4. Forse sarò estremamente critico ma io non riesco a valutare positivamente la prova contro i gobbi. Mi pare che il nostro gioco sia sempre molto lento e poi prendere due gol così. Il secondo è stato veramente ridicolo. Ma dico io come si fa dopo aver raddrizzato con il gol di Kalinic una partita in cui sembrava impossibile segnare riprendere gol nel giro di neanche un minuto. Se fossi stato io l’allenatore sarei entrato in campo e li avrei mangiati uno per uno!!

  5. Erossi@gmail.com

    Una squadra che nel girone di andata è per 6/7 domeniche capolista e alla fine del campionato arriva quinta a 30 punti dalla prima non è una squadra è una squadretta! !!!!!questo è un fatto non una opinione!!!!

  6. Bravo! Questo atteggiamento puzza assai. Sembra che si mettino in vetrina a bella posta. I giocatori non sono apparsi così esemplari anzi..pare abbiano badato più a uscire sani dalla stagione, per esser pronti al gran mercato. Bah stagione balorda..niente da salvare, tantomeno sti biechi prezzolati. Poi le motivazioni staranno altrove ma in campo ci vanno loro.
    e qualcuno parla ancora di attaccamento alla maglia. Poveri illusi.

  7. @ maurizio firenze,
    In parte dice le mie stesse cose, “giocatori e allenatore che mettono impegno solo quando gli pare” .
    DOMANDA: COME PUÒ ESSERE CHE VENGA CONSENTITO AI GIOCATORI E ALL’ALLENATORE DI METTERE IMPEGNO SOLO QUANDO GLI PARE?? PERCHÉ È QUESTO CHE ACCADE!!!

  8. Non ci si capisce più nulla, la responsabilità di chi sia.
    Forse sarà dei DV, come scrivono molti, forse no, forse a metà, … boh!
    Di sicuro (è incontrovertibile) io ha visto una squadra assai modesta contro Empoli, Udinese, Sampdoria,, Frosinone, Verona (e anche Sassuolo) ed un’altra assai migliore, A DISTANZA DI POCHISSIMI GIORNI, contro la Juve.

    NON MI PRENDANO IN GIRO!! QUESTI GIOCATORI SI IMPEGNANO SOLO A COMANDO, CON CHI DECIDONO LORO! QUESTI NON SONO PROFESSIONISTI!
    DI CHI SIA LA RESPONSABILITA?? NON LO SO, MA DI SICURO FANNO ABBASTANZA SCHIFO!

  9. Questa è la conseguenza di una proprietà fatta da bugiardi, chiaccheroni e parolai !!!
    Vorrei chidergli se dopo un anno ci fanno sapere quando uscirà la sentenza su Salah!
    Non agitatevi a trovare scuse nou lo sappiamo bene che anche quella e una delle TANTE BUFALE che avete sparato, sono sicuro che era solo FUFFA …come sempre.

  10. ANTONIO francavilla

    QUESTA E’ LA CONSEGUENZA DI UNA SOCIETA’ GUIDATA E CHE HA COME DIRIGENTI RAGIONIERI DEL PALLONE O MEGLIO(COME DICE UN TIFOSO) RAGIONIERI NEL PALLONE (vedasi mercato di gennaio e anche, perche’ no, anche quello di luglio agosto 2015)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*