Fiorentina, due big match in un sandwich abbordabile ma giocare spensierati ora è difficile

image

Il portale Calciomercato.it traccia un primo identikit di questo campionato di Serie A, trascorso ormai un mese dal suo inizio. Sotto la lente d’ingrandimento c’è ovviamente la Fiorentina, una ‘battistrada inattesa’: “Settembre ha offerto spunti interessanti, ha detto verità che spesso hanno stupito, ha sancito un sostanziale equilibrio del nostro campionato e ci ha svelato le prime sorprese stagionali. Ovviamente il momento storico è diametralmente opposto per Fiorentina e Inter, ma il prossimo mese sarà decisivo per entrambe, per tastare il polso e capire se è vera gloria o siamo di fronte ad un bluff. Mancini il prossimo weekend è a Genova contro la ‘sua’ Samp, dopo la sosta arriva la Juventus e poi le trasferte a Palermo e Bologna. Il decimo turno, oltre a vedere Inter-Juve, prevede anche lo scontro fra Napoli e Fiorentina, due delle squadre più in forma del momento: una gara che la dirà lunga sulle ambizioni di Sarri e Paulo Sousa. Subito dopo per la viola c’è la Roma in casa, secondo big match inserito in un sandwich abbordabile: Atalanta al ‘Franchi’ e Verona al ‘Bentegodi’ per provare a mettere fieno in cascina. Ora con tante pressioni addosso sarà più difficile giocare spensierati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA