Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina e Inter, una trattativa ad ampio raggio. Tre giocatori entrano nella discussione

Fiorentina e Inter: il tavolo delle trattative è più che aperto e riguarda tre giocatori. In primo luogo ovviamente c’è Borja Valero. La Gazzetta dello Sport scrive che per lo spagnolo c’è una richiesta viola da dieci milioni di euro e un’offerta da cinque dei nerazzurri per il cartellino. L’operazione potrebbe comunque richiedere alcuni giorni, anche perché i dirigenti viola devono gestire una non facile situazione ambientale.

Si è parlato anche di Matias Vecino, ma il giocatore per la Fiorentina è legato alla clausola rescissoria e quindi, eventualmente si muove solo dietro il pagamento dei 24 milioni di euro previsti da tale clausola. Una cifra che l’Inter non vuole assolutamente tirare fuori, quindi discorso chiuso a meno che i gigliati non cambino idea.

Sul fronte opposto da registrare un contatto dei viola con Vigorelli, agente di Davide Santon, ancora sotto contratto con l’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. il rapporto fra i questa Dirigenza e la città di Firenze è finito!!!!
    Devono andarsene, anche la proprietà non capisce che il rapporto è logoro, qui non serve cambiare i calaciatori serve cambiare a dirigenza, altrimenti andatevene tutti…
    Sarà un campionato con tante contestazioni alla proprietà!!!
    VENDETE e ANDATEVENE

  2. DDV si divertira’ ancora di meno il prossimo campionato…dopo una calda estate ci sara’ un inverno torrido

  3. Vendiamo tutti. …….specialmente quelli bravi.
    Poi la dirigenza non capisce perché viene criticata e contestata…….
    Ah ah ah ah ah ah ma noi tifosi ci meritiamo questo dirigenti

  4. Santon chi quello che è stato scartato da due società nel mercato passato perché non ha passato le visite mediche , be conoscendo i nostri dirigenti pronti nel prendere ciofeche rotte è di sicuro un candidato .

  5. La cambiano idea questi non sono un supermercato no ……..sono un ipermercato questi anche gli scaffali si vendono .
    Speriamo che ci sia un nuovo compratore per il bene di noi tifosi .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*