Fiorentina e Juventus sognano lo stesso allenatore, ma non è Sousa

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere Fiorentino il presidente della Juventus Andrea Agnelli avrebbe indicato il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa all’ad bianconero Marotta come l’alternativa più credibile in un elenco che comprende anche Jardim, 42, portoghese, un passato allo Sporting e dall’estate del 2014 nel Principato di Monaco. Su Jardim può nascere un intrigo perché nella lista di Corvino c’è, a sorpresa, pure lui. E’ vero che la Fiorentina ha sempre pensato ad un allenatore italiano, da Di Francesco a Giampaolo, fino al sogno Sarri, ma Jardim è qualcosa di più di una semplice idea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Il ns. allenatore ideale è MARAN. Nel Chievo ha rivitalizzato Dainelli, Gamberini , Gobbi etc. Con Lui ritornerebbero a giocare anche Antonioni, Mutu etc. BASTA con lo scrivere di allenatori con notevoli pretese . Non abbiamo soldi e pertanto dobbiamo individuare un allenatore che sia bravo ad allenare i giovani

  2. Ma come si fa a dar credito a notizie (?) così inverosimili? Al Monaco Jardim prenderà almeno il doppio di quanto gli può dare la Fiorentina.

  3. Considerando il fatto che non possiamo comprare ne top players e nemmeno giocatori mediamente affermati in campionato ma dobbiamo puntare tutto su giovani sconosciuti o semi rottami da rivalutare, io lascerei perdere esperimenti esterofili di vario tipo x la panchina ed andrei sul sicuro: Di Francesco o Donadoni. Allenatori preparati, conoscitori della serie A, con un bel gioco, e che sanno valorizzare gli atleti che hanno a disposizione.
    Inter docet con Pioli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*