Fiorentina e le altre italiane bastonate dagli arbitri. Tavecchio non muove un dito e non contiamo più nulla

Foto: Fiorentinanews.com
Foto: Fiorentinanews.com

Fiorentina, Roma, Lazio, Napoli e, incredibile a dirsi ma vero, anche Juventus. Tra le partite di andata dei sedicesimi di Europa League e degli ottavi di Champions League, le squadre italiane hanno fatto l’en plein di torti arbitrali, con alcuni episodi che sono stati colossali. Il bello è che il designatore Uefa è un certo Collina che pure dovrebbe conoscere anche i ‘polli’ che manda a giro per i campi europei. Il brutto è che il presidente della Figc Tavecchio non muove un dito e le nostre squadre finiscono puntualmente per essere bastonate. Spagnoli (soprattutto), inglesi e tedeschi contano di più, molto di più, e fanno il bello e il cattivo tempo in Europa, tutto per difendere il loro stramaledetto ranking.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Ogni TOT di anni in Italia scoppia uno scandalo calcistico. Cosa vuoi che faccia Tavecchio ??? Non ci considera più nessuno.

  2. Allora…tavecchio e sfegatatamente tifoso interista…non essendoci l inter in europa( e non ci andrà manco quest anno) gli importasega delle altre squadre….basta vedere come si è comportato col nostro UNICO 10… Doveva essere lui in nazionale e invece c ha messo quel lecca…. interista di oriali…

  3. Tavecchio non ha la credibilità e lo spessore per farsi sentire nelle sedi competenti. Inutile lamentarsi se ai vertici del nostro calcio italico abbiamo questi personaggi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*