La Fiorentina: “Sousa? Stupiti dalla superficialità con cui è stato riportato uno scenario così grave”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.
Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

Caso Paulo Sousa, dopo le smentite ufficiose arrivano anche quelle ufficiali, direttamente dalla società: “ACF Fiorentina smentisce seccamente la notizia del tutto priva di fondamento di un imminente addio dell’allenatore Paulo Sousa diffusa oggi su Mediaset dal giornalista Paolo Bargiggia. La Fiorentina si rammarica e si stupisce della superficialità con cui uno scenario così grave sia stato riportato. La Fiorentina ha sempre collaborato con gli organi di stampa e i singoli giornalisti che parlano in prima persona sui social network, rispettando il diritto di opinione e di critica ma non intende più accettare una comunicazione basata su illazioni, supposizioni o ricostruzioni infondate e non verificate. Tutto questo mina infatti la tranquillità del Club, dei suoi protagonisti e della tifoseria creando confusione e danno. La Società invita dunque a maggiore correttezza e rispetto chi si occupa del mondo viola quotidianamente o saltuariamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Se forse si taglia la barba, diventa più debole come Sansone,e per questo che la fa crescere per sparare sempre grosse *******, questo va denunciato e chiesto i danni.

  2. La categoria dei giornalisti ha come principale obiettivo quello di DISinformare il pubblico.

  3. Concordo con il comunicato della società, mi sarebbe piaciuta anche una smentita di Sousa

  4. Ma questo personaggio squallido sul libro paga di chi è? Io a questa combriccola di innominabili Mati non glielo avrei fatti vedere manco con il binocolo. E’ una storia sporca che dura da troppo tempo ed è giunto il momento di dire le cose come stanno e comportarsi di conseguenza: affari con questi signori non se ne fanno!

  5. Quanto mi stanno sui co..ni questo buffone e sporcmediaset, sempre a tentare di danneggiarci con piccoli sotterfugi e false notizie; ma non avete mai fatto caso che sempre, e dico sempre, quando fanno vedere gol di altre squadre o top player, vanno negli archivi e tirano fuori quelli subiti da noi, tutto serve a screditare…. fanno letteralmente schifo!
    Credo non digeriscano il fatto che ogni anno gli stiamo davanti (a parte l’anno del fur to Champion)

  6. Bargiggione….bello scoop che hai fatto. Ma va’…………..

  7. Esiste il diritto di cronaca, ma non di dire cavolate inventate ad arte. Ma esiste anche il diritto di chiedere i danni di fronte a comportamenti denigratori e dannosi. Bargiggia è uno zerbino delle nostre concorrenti. E non è la prima volta che le spara. Mediaset paghi i danni. Basta subire. Intervento della società giustissimo. Non si deve mollare, crediamoci perché la squadra c’è. E quando ci attaccano in questo modo è perché siamo forti.

  8. Albertoviolaclubroma

    Ma una bella diffida a questo giornalaio e alla stessa Mediaset no??

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*