Fiorentina: Ecco l’offerta importante per Bernardeschi. La freddezza della controparte

La Fiorentina fa un passo verso Federico Bernardeschi e, secondo La Gazzetta dello Sport, mette sul piatto un quadriennale da 2 milioni e 700 mila euro netti a stagione, ovvero lo sforzo massimo per il club viola. L’offerta è stata recapitata direttamente al manager del calciatore, l’avvocato Giuseppe Bozzo, che sta tenendo le fila della trattativa. La proprietà gigliata e Corvino considerano strategico il ruolo dell’attaccante nella Fiorentina del futuro e per questo ha formulato un’offerta importante. Attesa la risposta di Bernardeschi che, in caso affermativo, vedrebbe il suo accordo coi viola prolungato fino al 2021. La Gazzetta però chiosa, scrivendo che si respira una certa freddezza nella controparte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

35 commenti

  1. Ancora S69 e le sue perle fondate sule teorie …..vi ricordate della Panico calcio femminile?
    Beh lei aveva ragione la società l’aveva mandata via perché non voleva vincere ,perché la proprietà doveva risparmiare ed è come ora chi non la pensa come lui è pAzzo . Via Sven un po’ meno fenomeno può andare bene uguale

  2. Scusate ragazzi secondo voi non sono i soldi che fanno la differenza, ma le garanzie tecniche. Sapete spiegarmi cosa sono? Nel 2008 la squadra arrivò quarta all’ultima giornata dopo un tenace testa a testa con il Milan. Nel calciomercato successivo furono spesi 50mln tra gli altri arrivarono Gilardino, Melo, Vargas ed altri. Risultato la squadra arrivò do nuovo quarta all’ultimo momento. Voglio dire, magari acquisti dei giovani che danno tutto e potresti arrivare in Champion, non lo sai quando ti rafforzi. Nel 2013 arrivarono 15 giocatori la maggior parte sconosciuti, lo ha detto Gonzalo, e ti gamma rubato il terzo posto. Last but not least, che garanzie ha chiesto Belotti per firmare? Oppure solo Bernardeschi può chiedere garanzie? Ad majora e SFV.

  3. discorso giusto di Bati Rui.E’ esattamente cosi.Al di la’ dei soldi che prendera’ comunque, dovunque andra’,
    lui vuole capire se la Viola ha un idea di cosa vuole essere.Se e’ questa, fa bene a levarsi dai coglioni.
    Voi che fareste?
    Eroi…..

  4. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    @Viola a bestia
    Rispetto le tue idee ci mancherebbe, personalmente ho provato rabbia per due soli addii …Baggio e Batistuta.
    Beh i due ragazzi quando avevano la solita età di Bernardeschi avevano dimostrato tutte le loro qualità ed erano molto più incisivi.
    Per l’addio di Baggio si va in piazza per Berna non credo proprio .
    Ripeto la colpa non è di Berna ma di tutto il circo che gli sta intorno che lo ” vende ” come novello Robben …e non fanno certamente il suo bene .

  5. viola a bestia

    Io non ho detto che deve rimanere a vita qui..ho solo detto che tanti forse non hanno capito le sue potenzialità e lo denigrano troppo..saluti viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*