Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina pareggia con il Genoa e getta al vento una grande occasione

Eccezionalmente di domenica alle 15, la Fiorentina torna in campo dopo il k.o. di Napoli in Coppa Italia e lo fa per allungare il filotto in campionato: dopo le due vittorie su Juve e Chievo, il Genoa di Juric potrebbe essere la terza vittima consecutiva. Attenzione però al classico scivolone sulla buccia di banana, poiché la formazione rossoblu è entrata in una crisi involutiva a dir poco impronosticabile. Per gli uomini di Sousa un’occasione da non sprecare perché poi arriverà il recupero con il Pescara e le chance di risalita in classifica si giocano ora. Fischierà Orsato al “Franchi” e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio alle pagelle e alle voci dei protagonisti a fine gara.

94′: Finisce qui. La Fiorentina getta al vento una grande occasione.

90: 4 minuti di recupero.

88′. Ammonito anche Astori che trattiene Simeone.

87′: Tiro di Borja da fuori area, palla in angolo.

86′: Nella Fiorentina fuori Chiesa e dentro Tello.

85′: Gol di Simeone. Sportiello ci era quasi arrivato.

85′: Rigore per il Genoa e espulso Bernardeschi che pare averla presa di mano.

84′: Ammonito Olivera che si aggrappa a Lazovic che lo aveva saltato di netto.

81′: Punizione di Bernardeschi sul secondo palo, Astori svetta su Laxalt, palla sul fondo.

78′: Ultimo cambio nel Genoa, dentro Ntcham e fuori Hiljemark.

73′: Contropiede della Fiorentina guidato da Borja Valero che apre a sinistra per Kalinic che in area cincischia troppo e al momento del tiro viene ribattuto.

71′: Tiro cross proprio del neo entrato Cristoforo, palla che attraversa l’area e Kalinic non ci arriva.

70′: Secondo cambio nella Fiorentina: fuori Ilicic, autore del primo gol, e dentro Cristoforo.

65′: Ammonito Laxalt che trattiene Chiesa a centrocampo.

63′: GOOOOL!!!!!! KALINIC!!! Assist di Bernardeschi e Kalinic di mancino non perdona.

60′: Pareggio del Genoa. Cross di Simeone, tiro di Taarabt e gol Hiljemark. Intanto nella Fiorentina è entrato Bernardeschi per Badelj.

58′: Gol del Genoa. Apertura per Taarabt che mette in mezzo per Simeone che solo davanti a Sportiello non sbaglia.

55′: Sugli sviluppi Borja Valero si trova davanti a Lamanna, tira ma il portiere respinge. Sulla ripartenza ammonito Badelj a centrocampo.

54′: Kalinic in profondità per Ilicic che salta fortunosamente Lamanna ma gli resta dietro il pallone, poi riesce a tirare ma Orban salva.

51′: Nel Genoa fuori Pinilla e dentro Pandev. Secondo cambio speso così da parte di Juric.

50′: GOOOLLLL!!!! RADDOPPIO FIORENTINA!!! FEDERICO CHIESA!!! Bomba dal limite dell’area imprendibile per Lamanna.

47′: Genoa riversato nella metà campo della Fiorentina. Hiljemark stende Ilicic ma per Orsato non c’è fallo.

45′: Inizia il secondo tempo con il Genoa in possesso palla. Fiorentina in vantaggio grazie a Ilicic.

45’+4: Punizione di Ilicic, Lamanna para in due tempi e finisce così il primo tempo.

45′: In piedi entrambi i giocatori viola. Intanto si scalda Tomovic.

45′: Ammonito Simeone che in un colpo solo ha messo ko sia De Maio che Sanchez. Problemi in vista per la Fiorentina. De Maio a terra dopo una testata e Sanchez per una scarpata. Barelle in campo per entrambi ma sembra il francese ad aver avuto la peggio.

41′: Lancio per Chiesa che al limite dell’area serve Ilicic che preferisce tirare di destro invece che di sinistro, palla deviata e Lamanna para.

37′: Ammonito  Burdisso che nel cerchio di centrocampo stende Kalinic spalle alla porta. Considerando che Cofie è stato sostituito ora è proprio Burdisso l’unico ammonito in campo.

36′: Fiorentina che controlla il campo anche se dal gol in poi l’azione viola si è affievolita.

32′: Primo cambio del Genoa fuori l’ammonito Cofie e dentro l’ex Milan Taarabat.

28′: Ammonito Cofie per fallo su Ilicic in mezzo al campo. E’ dunque il genoano il primo ammonito della partita da Orsato.

26′: Punizione di Lazovic e per poco Burdisso non trova la deviazione vincente.

23′: Vecino per Chiesa che di prima serve Ilicic in area, lo sloveno invece di tirare cerca un altro appoggio per Kalinic, ma sbaglia.

21′: Tiro di Vecino da lontanissimo, palla sul fondo.

19′: Traversa di Chiesa! Azione in solitaria, entra in area e da posizione defilata tira una mina incredibile, traversa interna ma la palla non entra…

16′: GOOOOL!!!!! FIORENTINA IN VANtAGGIO! Cross di Ilicic, nessuno la tocca la palla si insacca sul secondo palo!

14′: Cross blando di Ilicic, Lamanna esce su Kalinic.

12′: Si fa vedere il Genoa. Simeone scende sulla destra e mette in mezzo, Astori di petto per Sanchez che rinvia corto. Mancino di Izzo da fuori area e palla lontanissima dalla porta.

9′: Fiorentina che resta stabilmente nella metà campo del Genoa.

6′: Angolo di Ilicic, testa di Sanchez e Lamanna para centrale.

6′: Spunto di Ilicic sulla destra che scende e crossa, palla deviata in angolo.

3′: Errore di Ilicic che prova a cambiare gioco ma centra in pieno Simeone, per fortuna l’argentino sbaglia il tocco in profondità.

2′: Possesso palla per la Fiorentina che fa girare il pallone in cerca del varco giusto sulle fasce.

1′: Inizia la partita con i viola in possesso palla. Oggi il capitano sarà Borja Valero.

Bella la cornice del ‘Franchi’ con la Fiorentina che torna a giocare alle 15 e i tifosi ad affollare le tribune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

74 commenti

  1. Volevo scrivere porcacciaaaa????????

  2. Ma porca miseriacciaaaa……….potevamo approfittare……procacciatori evaaaaaaaaaa

  3. Società ridicola ma cosa ….. aspettano a rafforzare la difesa cn due tre difensori veri e forti. Siamo ridicoli in difesa e x di più l’unico decente lo perdiamo x risparmiare 200 mila euro. Ma andate ……… Della Valle Cognini Corvino e compagnia. La terza / quarta proprietà più ricca in serie A x poi nn continuare a vincere o per lo meno provarci seriamente. Andate …….. avete rotto i …….., potevo capire se avevamo una proprietà modesta ma nn i Della Valle, cn il potenziale economico ke hanno sono 15 ANNI ke ci prendono solo x il …. e quando eravamo vicini a qualcosa si sono tirati indietro ma ke skifo. Ora basta. Andate via miserabili facce da ….

  4. ma….io credo che se Corvino non compra 3-4 giocatori in difesa…..tra riserve e titolari…..e’ un casino….o meglio ….e’ un peccato buttare via il potenziale che abbiamo tra centrocampo e attacco….dai Corvo….giovani e forti…..datti da fare !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*