Fiorentina il mercato ti ha lasciato un bel gruzzoletto

Prade Barcellona

Che il mercato della Fiorentina fosse al risparmio lo avevamo capito tutti e non rimaneva che capire quanto alla fine i viola si erano messi in banca con tutte le uscite fatte. Il Corriere Fiorentino parla di un mercato chiuso con 5 milioni di euro di attivo con il monte ingaggi che da 60 milioni è tornato intorno ai 40, esattamente quello che la Fiorentina incassa dai diritti tv, perfetto esempio di ciò che si intende per autofinanziamento. Della Valle era disposto a fare un sacrificio solo per Salah, sfumato lui avrebbe messo sul piatto 7-8 milioni per Milinkovic ma poi anche lui ha preferito altre strade e i dirigenti viola non sono stati più in grado di portare un nome appetibile per convincere il patron a spendere quelle cifre. Così il mercato ci regala una Fiorentina più ricca nel salvadanaio ma un po’ più povera, almeno sulla carta, come qualità della rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Andate…voi e i della valle disdico anche sky è un lusso che in periodi di vacche magre non ci si può concedere…
    tomovic astori Roncaglia e compagnia cantante vorrei vederli lavorare i terreni che invece calcano ignominiosamente tentando di giocare a calcio…
    il calcio in quanto spettacolo non può essere affidato a questi attori oscillanti fra la commedia brillante e la tragedia…
    meglio la musica il cinema e i libri li per lo meno la spesa è ripagata.
    i ciabattini se veramente apprezzassero lo spettacolo del calcio si affiderebbero ad altri attori

  2. questa politica

    Buongiorno,concordo pienamente con Gianluca 33,quando sei una società media come la nostra,non hai milioni di tifosi(e quindi introiti) ma hai grandi ambizioni( chissà mai perché,io come dice il mio nickname ho 51 anni e non ricordo grandi vittorie) non puoi che fare questa politica;quella dei giovani e se riesci a portare in squadra 6/7 uomini che ti sono costati poco magari con due tre acquisti mirati e giocatori che costano il giusto trovati in campionati minori,magari puoi anche vincere.

  3. Mettetelo nel cu** il tesoretto!

  4. AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH IL TESORETTO NELLE CASSE DELLA FIORENTINA AHAHAHAHAHHAHAHA.

  5. sempre + sconcertato, ma questi soloni (c…….i) del calcio non hanno capito che alla viola serve un difensore e un incontrista (con le p..e) a centrocampo, serebbe meglio che questi personaggi andassero a coltivare le patate.

  6. Ragazzi è inutile che vi arrabbiate. Purtroppo quest’anno dobbiamo chiudere il bilancio in attivo sui 7 milioni. Altrimenti l’anno prossimo per via del far play finanziario avremmo avuto una multa o sanzioni tipo ciò che hanno fatto all’inter.
    L’errore è stato non cedere Cuadrado in estate, avevano fatto i conti per bene, con la sua cessione si tornava in pareggio e cosi quel buco di 37milioni non si sarebbe creato. I DV hanno sganciato a dicembre un assegno per coprire le perdite. Certo sarebbe stato piu bello per tutti vedere quei 20 milioni investiti nel mercato, ma purtroppo tutti gli errori fatti l’anno scorso si pagano.

    Innanzitutto la sfortuna con rossi, buttare 5 milioni di stipendio senza aver mai giocato e per di piu pagare lo stipendio al suo sostituto. Poi Gomez, un suicidio per una società piccola come la nostra. 10 milioni di stipendio, un quinto delle nostre entrate solo per uno(bidone purtroppo). Purtroppo non ho mai condiviso il suo acquisto, perchè anche se era forte, l’attaccante del triplete, aveva 28 anni, quindi non avremmo mai piu ripreso i 20 milioni spesi per lui, una grossa pecca per uno che fa autofinanziamento.( De Laurentis non acquistò Mascherano perchè anche lui aveva 28 anni e disse ciò che ho detto io, quei soldi nn li avrebbe recuperati, lui si che se ne intende di autofinanziamento). Per non parlare di tutti gli amici vecchietti di Montella, tutti soldi buttati sapendo che non avremmo visto una lira per le loro vendita, ( infatti li abbiamo tutti svincolati), inoltre ci ha fatto buttare soldi per giovani talenti, che lui non li ha mai considerati perchè sai che sbattimento dover insegnare le cose ai bimbi, lui che sbuffa di natura non oso immaginare con i calciatori. E dulcis infundu El hamdaoi, Iakovenko. Due sanguisughe con piu di 3 milioni buttati, anche se la colpa qui Pradè ce l’ha, e il pr Lazzari, non si è mai capito lo abbiamo dato in prestito 2 anni all’udinese e non sono stati capaci di farglielo comprare. Comunque il problema esuberi quest’anno ce lo siamo levati di torno, solo Iako è rimasto. La colpa è anche la loro se buttiamo via soldi, il Milan 2 anni fa pure fece piazza pulita di esuberi e a loro erano 20 milioni di stipendi buttati. Comunque credo che dall’anno prossimo potremmo ricominciare a spendere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*