Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina, il tuo prototipo per il centrocampo ha appena vinto il Mondiale

Riferimenti importanti per quel che riguarda il possibile mercato del futuro nel settore centrale. Il giornalista Francesco Matteini ha disegnato un modello ideale di ciò che manca alla Fiorentina e ha puntato decisamente in alto: “L’unico punto fermo, in tutti i sensi, è Borja Valero. Lo spagnolo ha rinnovato il contratto e fa parte dei titolari inamovibili anche della prossima Fiorentina. In più è un beniamino del pubblico. Anzi, forse, “il” beniamino del pubblico. Stimato da società, compagni e tifosi, non mi sorprenderei se gli venisse affidata la fascia di capitano, qualora Pasqual non fosse in condizione di giocare titolare fisso. Ma questo è un altro discorso. Torniamo al centrocampo viola, settore cardine di ogni squadra. Se la Fiorentina ha spesso traballato in difesa, è anche perché Pizarro e Aquilani, oltre a Borja, sono centrocampisti più abili nel costruire gioco che nel demolire quello altrui. Anche le “riserve” , ad eccezione di Ambrosini che però se n’è andato, non hanno dato un apporto al “filtraggio” delle azioni avversarie. Mati è un fantasista difficile da prendere quando ha la palla fra i piedi, ma poco incline al tackle. Bakic, nelle poco apparizioni, è parso a corto di personalità. Vargas incapace di accendere il turbo in retromarcia. Wolski un fuscellino che si sposta con un soffio. Sembra che la fiorentina si sia messa alla caccia di un mediano che accoppi genio e…. regolatezza. Uno che sappia impostare il gioco con l’inventiva di Pizarro, la capacità di inserimento di Aquilani e la rude concretezza di un De Rossi, tanto per fare un esempio. Preferite un riferimento meno esoso del romanista? L’ideale, a mio parere, è il neocampione del mondo Bastian Schweinsteiger. Per carità, non sono impazzito. Non accarezzo neanche lontanamente l’idea che la Fiorentina possa acquistare il tedesco del Bayern. Vedo in lui il tipo di giocatore che manca alla Fiorentina. Ha debuttato in prima squadra a 18 anni, in nazionale a 20, quando ancora era solo un cognome impronunciabile e non sinonimo di campione. Confido che Pradè e Macia riescano a trovare uno così. Se poi arrivasse addirittura dalle giovanili viola, come Schweinsteiger arrivava dal settore giovanile del Bayern, sarebbe fantastico. Ma torniamo con i piedi per terra. Il futuro di Pizarro e Aquilani non è ancora scritto. Due buoni giocatori, per i quali, però, non stravedo. Il primo tende a pesticciare un po’ troppo sul pallone, creando talvolta grossi pericoli alla difesa (altro che baluardo a protezione!). Il secondo gioca bene una partita ogni tre. Troppo discontinuo. Certo, se alla fine i due se ne andassero e la Fiorentina volesse migliorare le proprie prestazioni, dovrebbe trovare due centrocampisti migliori di loro. E non è facilissimo. Ma anche se i due dovessero restare la squadra ha necessità di un paio di innesti a centrocampo, almeno uno dei quali di livello superiore a Pizarro e Aquilani. A meno che non siano già stati individuati in Octavio e Brillante. Magari ciò che per noi tifosi è una scommessa azzardata, per chi dovrebbe vederci lungo è già una certezza”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Un minisogno sarebbe una formazione (un po’ sbilanciata) del genere.
    4-2-3-1
    neto(tata)
    santon,criscito terzini o chi per loro (perchè Versa** è difiicile da scrivere)
    Savic e Gonzalo centrali
    Khedira, Borja
    Cuadrado, Rossi e un terzo anche tra i vari che abbiamo in rosa come un Vargas redivivo nel suo ruolo naturale
    Marione davanti
    Ovviamente anche solo così è roba da football manager, vorrebbe dire fare un discreto investimento, però sarebbe una linea da sguire, magari con giovani promettenti

  2. Vaia vaia magicche.. Riposati, tu cchiacchieri troppo..

  3. Buongiorno Sig.Matteini,ben arrivato!!!!!!!!Sono anni che mi diletto a scrivere che la Viola avrebbe bisogno di un giocatore con quelle caratteristiche.A me piaceva il cileno Gary Medel,un pitbull in mezzo al campo,abile tecnicamente.Ci avevo visto giusto,Medel è stato valutato (e comprato )credo per 25 mil.Ovviamente non costava così quando l’ho visto in tv.Il polaccoche segue la Viola è buono,come lo è Clasie ,o Dzemaili(ma il Na spara)Kurtic è ok,ecco Clasie +uno dei faticatori andrebbe bene

  4. Il Khedira / Swinsteiger / Nainggolan ce lo abbiamo in casa: Gonzalo Rodriguez !
    ci vorrebbe 1/2 difensori centrali forti a per farlo traslocare in mediana di centrocampo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*