Fiorentina in difficoltà con le nuove regole: il bisogno di un mercato italiano e il rebus Babacar

Babacar Verona

Dopo un anno di rodaggio la Serie A si appresta a uniformare le proprie rose ai parametri imposti dalla Uefa. Nella scorsa stagione, infatti, i club hanno potuto usufruire di una deroga sui 4 giocatori provenienti dai rispettivi vivai, limitandosi a inserire almeno 8 elementi di formazione italiana nella lista dei 25 da consegnare ad inizio campionato. Ma la musica è cambiata e sono già partite la grandi manovre per arrivare pronti ai nastri di partenza della stagione 2016/17. La Gazzetta dello Sport sottolinea come tra i club in difficoltà, ad oggi, ci sia anche la Fiorentina. I viola dovranno fare un mercato ‘italiano’ per aggiungere elementi da inserire al fianco di Astori e dovranno riflettere molto bene sulla partenza di un elemento prodotto dal vivaio come Babacar che ha estimatori in Premier League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Nordisti, pensate ai problemi di Inter e Milan, non rompete!!!

  2. Era ora! Finalmente ci obbligano a valorizzare qualche nostro giovane.

  3. Il ritorno di Ljajic sarebbe molto importante a riguardo perché è considerato come cresciuto nel nostro vivaio.. Quindi con lui e Berna ne mancherebbero due da individuare tra capezzi piccini lezzerini venuti mancini salifu gondo o un ipotetico portiere da tenere come terzo, ne abbiamo diversi in lega pro anche se sarebbero semplicemente una toppa poco plausibile per di più..
    Mentre per quelli cresciuti in italia sarà più semplice, dopo astori potremmo prendere un terzo portiere di esperienza/spogliatoio alla lupatelli e un paio di comprimari alla verre-antei anche se con corvino credo sentiremo diversi nomi nuovi…

  4. La Fiorentina sarebbe sempre in difficoltà qualunque fossero le regole da rispettare se, come oggi, non volesse tirare fuori i soldi. La discriminante sta tutta qui : spendi ? allora non hai problemi perchè il quadro al cerchio si trova. Non vuoi spendere ? e allora nascono tanti problemi sia che tu voglia giocatori italiani sia che tu li cerchi stranieri. Ma la nostra Grande e Munifica Proprietà non ha detto che farà una squadra più forte di quella di ques’anno ? E allora perchè non ci credete, miscredenti !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*