Lech Poznan-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Suarez e Berna dal 1′, Rossi in attacco senza Kalinic

Mario Suarez Barcellona 2

Sousa per la gara di ritorno a Poznan contro il sceglie di non affidarsi a così tanti titolari come previsto. Restano infatti in panchina Borja Valero e Badelj in virtù di Suarez e Vecino, mentre ci sono Astori in difesa e Kuba  sulla corsia destra dal primo minuto. Sulla fascia sinistra torna Bernardeschi al posto di Alonso e Pasqual. Sorpresa in attacco, dove il terzetto offensivo è composto da Mati Fernandez, Ilicic e Rossi, con Kalinic che partirà quindi dalla panchina

Lech Poznan: Burić; Kędziora, Kádár, Dudka, Kamiński, Trałka, Linetty, Hämäläinen, Tetteh, Pawłowski, Formella.

 

Fiorentina 3-4-1-2: Sepe; Tomovic, Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Suarez, Bernardeschi; Mati Fernandez, Ilicic; Rossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Io sto con Sousa!!!!!!
    Dai ragazzi!!!!!

  2. Non comprenderò mai la cessione di Piccini e di Basanta..

  3. son contento che qualche big sia lasciato a riposo dato che fra qualche giorno dobbiamo affrontare una squadra come la Samp,che in casa e’davvero un avversario ostico.Con questa formazione possiamo far molto male al Lech,confido molto in Berna e Rossi!

  4. Adoro Sousa,ma Bernardeschi quasi terzino non piace per niente,bene che stia avendo tanto minutaggio ma si rischia di perderlo sballonzolandolo in mille ruoli tranne il suo. Adattiamo i Tomovic,i Roncaglia,i Gilberto,ma lui ha talento e deve giocare dalla meta’campo in avanti. Detto questo,Sousa e’ un grande,e’solo un appunto in un quadro meraviglioso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*