Fiorentina-Milan, scende in campo anche Oxfam in difesa dei bambini in fuga dalle guerre

La solidarietà scende in campo allo Stadio Artemio Franchi al fianco di Oxfam Italia, in occasione di Fiorentina-Milan, per raccogliere donazioni in difesa dei bambini in fuga da guerre e violenza. Domenica 25 settembre prima dell’inizio del posticipo di Serie A delle 20.45, i volontari dell’organizzazione umanitaria saranno infatti presenti agli ingressi dello stadio per raccogliere donazioni in sostegno dei tanti progetti in campo in Italia e nei peggiori contesti di crisi. “Grazie alla disponibilità dell’ACF Fiorentina che ringraziamo di cuore, Oxfam fa appello alla generosità dei tifosi viola, da sempre vicini a chi è meno fortunato. –dichiara la responsabile delle attività di Oxfam a Firenze, Lia Ferrini – Si tratta di un piccolo ma significativo contributo che ciascuno può dare in sostegno di migliaia di bambini non accompagnati, costretti ad abbandonare le loro case e famiglie per scampare ai conflitti che dilaniano la propria terra. I fondi raccolti serviranno infatti a supportare i minori sia nei Paesi d’origine, nei più gravi contesti di crisi dove Oxfam è al lavoro, sia in Italia, dove l’organizzazione opera per garantirne il diritto a un futuro migliore e la tutela di cui necessitano per impedire che i loro diritti vengano violati e che finiscano per strada, preda di criminalità, sfruttamento e abusi. Di fronte infatti numeri in continua crescita: sono oltre 13 mila i minori non accompagnati arrivati in Italia nei primi sette mesi, il doppio di quelli arrivati nello stesso periodo del 2015”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*