Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina getta al vento la Coppa nei primi 20 minuti e Napoli gioisce

DirettaFNQuesta sera la Fiorentina di Vincenzo Montella scenderà in campo contro il Napoli guidato dal tecnico spagnolo Rafa Benitez per la finale di Coppa Italia, gara in programma allo Stadio Olimpico di Roma. La Viola si presenterà rimaneggiata causa le assenze per squalifica, vedi Cuadrado, e le varie defezioni fisiche, come il Torero Gomez. Potrete seguire la diretta testuale dell’appuntamento a partire dalle ore 20.50 su Fiorentinanews.com. la pagina si aggiornerà automaticamente . A seguire come di consueto interviste, pagelle e commenti direttamente dall’Olimpico.
[liveblog]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

125 commenti

  1. lele cuore viola

    Ma ilicic vede la porta come una talpa e gia il secondo he a porta quasi vuota la bitta a 3 metri ha provato l’euro gol a giro invece che pensare a buttarla dentro mammina il resto apparte l’annebbiamemto deinprimi minuise giocato bene vabbe….

  2. Sono di ritorno dall’olimpico!!! Sono davvero dispiaciuto per il risultato.. Se ilicic l’avesse messa dentro poteva essere una finale epica!! SFV

  3. Bravi tutti! Grande Montella! Rai comica!

  4. Giuliano, Viola Club Gruppo Ciociaro

    Niente: c’è sempre da rammaricarsi, ora per un motivo ora per un altro.
    Purtroppo ci sono stati tre ns giocatori che hanno deluso profondamente ( e già si giocava falcidiati dagli infortuni ed altri non erano nelle migliori condizioni fisiche).
    Insomma : soliti borbottamenti e domani è un altro giorno !!!
    Ma seguito ad essere molto ottimista per il futuro !!!
    Sassolini: Telecronaca RAI pietosa; il gol del 2-2 era regolare ; Juve , Roma e Napoli: troppa grazia. FVS

  5. Era una partita da giocare con i tre centrali altro che falso nueve,terzini e attacco inesistenti avvantangio come sempre degli avversari Neto.diakite.gonzalo.savic.aquilani.borja.pizarro.mati.wolski.joaquin.matri…mentre loro di attaccanti ne avevano quattro.oggi Vincenzino mi hai deluso come non mai…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*