Fiorentina obbligata a tifare Mario Gomez

Gomez Besiktas

Mario Gomez potrebbe diventare un gran bel problema per la Fiorentina perché è evidente che non potrà più giocare con la maglia viola ma è altrettanto evidente che sarà difficile piazzarlo altrove e provare a guadagnarci qualcosa, ma i viola non hanno intenzione di concedere la rescissione del contratto. Così non resta che fare il tifo per l’attaccante tedesco ai prossimi Europei. Infatti se Mario Gomez dovesse essere protagonista con la Germania sarebbe molto più facile piazzarlo in Europa, specialmente in patria e allora sì che la Fiorentina potrebbe sperare anche di racimolare qualche euro. Insomma ai viola non resta che fare il tifo per Mario Gomez, altrimenti anche la sua cessione diventerà un’impresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. I turchi non lo hanno ancora riscattato(1000 euro) perche’,diventandone proprietari dell’intero cartellino e non riuscendo a venderlo,dovrebbero pagare l’ingaggio del tedesco che non e’ proprio basso;lo stesso problema ce l’avrebbe anche la Fiorentina.

  2. Redazione un informazione xk ho letto cose discordanti in diversi siti di informazione sportiva…. la domanda è questa il club turco non ha il diritto di riscattare Gomez ad 1000 € oppure è scaduto il termine x attivare la clausola e quindi torna a firenze in attesa di una eventuale cessione? Grazie mille …fv
    Ufficialmente il prestito scade a fine stagione e nessuna delle tre parti in causa sembra certa della propria volontà, né il Besiktas di riscattarlo, né Gomez di rimanere a Istanbul (ma neanche a Firenze), né tanto meno la Fiorentina di riprenderselo e pagarlo 5 milioni per un anno. L’ipotesi più probabile è che torni a Firenze in attesa di cessione, sì. Redazione

  3. che ….. questo Gomez!!!! I turchi non lo hanno voluto per 1000 euro e questo ci dovrebbe preoccupare. Speriamo in Corvino che riesca a piazzarlo in qualche squadra

  4. Il Direttoro è un mago delle cessioni!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*