Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina, occhi in Turchia. Piace un esterno del Galatasaray

Pantaleo Corvino è alla ricerca dei sostituti di Federico Bernardeschi. Uno dei nomi nuovi è quello di Sinan Gumus, esterno del Galatasaray. Il tedesco classe 1994 sa giocare sia a destra che a sinistra ed è un vero e proprio esterno d’attacco per il quale, secondo GamaSpor, la Fiorentina ha messo sul piatto 5 milioni di euro superando le offerte di Sampdoria e Benfica. Vedremo l’evoluzione della trattativa anche perché Gumus tra queste preferirebbe andare in Portogallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Fracazzo da Velletri

    Fradiavolo se non ci fossi bisognerebbe inventarti!!!!
    Consiglio ai tanti depressi sull’orlo di una crisi di nervi che scrivono su questo sito di leggere sempre i tuoi commenti ….sei lo Sgarbi calcistico de no altri ,che cosa non faresti per apparire. …come dissi 3 anni fa ,quando iniziai a collaborare con questo sito avendolo individuato come sito dell’intelligenza viola ,dovreste fare un’associazione…ci sono belle teste portate un contributo alla causa viola ne abbiamo tutti bisogno!

  2. Fracazzo, cosa vuoi sapere dai che t’illumino giocatore nato in Germania ma ha preso la nazionalità Turca può giocare sia a dx che sinistra ma spesso viene messo mezzala tecnica discreta vuoi sapere altro o anche quando va a cagare e quante volte.

  3. che ridere fracasso da velletri…sei veramente simpatico

  4. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Il problema non è mica se lo conosco io ….
    La domanda da farsi sarebbe : Ma Pioli lo conosce? E soprattutto. ..è una sua scelta ?

  5. Nessuno vuole venire alla Fiorentina e questo grazie alle Parole dei Della Valle. PROPRIETARI INDEGNI

  6. Fracazzo da Velletri

    Strano che tra tanti esperti da salotto nessuno ci faccia la radiografia di questo giocatore ,ma come nessuno degli espertoni segue il calcio turco? Eppure a leggere certi commenti sembra che il turco sia la lingua madre di molti!

  7. Altro scarso che tornerà dopo un anno da dove è venuto lo ripeto mandate a casa il mago del Salento , ma già uno che dice che non è problema suo se c’è chi non conosce Olivera è tutto dire , al Bologna dopo poco hanno capito e l’hanno buttato fuori a pedate.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*