Fiorentina, Petkovic libera Tomovic e Corvino sente profumo di plusvalenza

Con il ritorno di Corvino alla Fiorentina si parla nuovamente del calcio dell’est, si guarda in quei paesi in cui Corvino negli anni è riuscito a pescare anche grandi giocatori. oggi, grazie ai rapporti con Ramadani, la Fiorentina può tornare prepotentemente protagonista nel mercato balcanico. Infatti negli ultimi giorni si è parlato anche di Marko Petkovic in orbita Fiorentina e, secondo quanto rimbalza dai media serbi, Corvino sarebbe ormai prossimo a mettere sul piatto 2 milioni di euro per strapparlo alla Stella Rossa di Belgrado. Petkovic è un terzino classe 1992 già nel giro della Nazionale maggiore e la Fiorentina ha messo gli occhi su di lui per la fascia destra, dove il suo connazionale Tomovic può lasciargli il posto se il Torino riuscirà a colmare il gap tra domanda e offerta con la Fiorentina. Corvino punta proprio a sostituire Tomovic con Petkovic, incassando pure qualche milione in più visto che la richiesta per Nenad è di 5 milioni di euro mentre la spesa per Petkovic sarebbe meno della metà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ma chi è così pazzo da pagare 5 milioni per Tomovic?
    Solite balle della stampa

  2. Erossi@gmail.com

    Quando Corvino rivolge lo sguardo a giocatori dell’est, in primis sente il profumo dei soldi nel suo portafoglio, poi anche quello di plusvalenze ma poi,poi!!!!

  3. Speriamo solo che vada via Sousa…..

  4. Chi è propper? Chiedo scusa ma nn lo conosco. Grazie

  5. Se arriva un Petkovic, spero sia quello del Trapani…….Come terzino destro, vorrei Tete dell’Ajax…..ps 4 1 4 1: tata tete gonzalo astori alonso diawara tello propper bvalero bernardeschi calleri

  6. ottimo! di tomovic non se ne può più!! dopo l’addio di pasqual ecco un’altra bella notizia! speriamo arrivi RUI!! forza viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*