Fiorentina pronta a smentire il dietrofront per Mammana

Mammana

Secondo quanto riportato da La Nazione la versione di Rodolfo D’Onofrio, presidente del River Plate, su un dietrofront monetario nella trattativa per il difensore Mammana da parte della Fiorentina viene smentita, e sarà mostrata in pubblico l’offerta scritta di 5 milioni più uno di bonus presentata al club argentino. Durante la trattativa la società viola è infatta poi arrivata a offrire 8 milioni (c’è una tracciabilità via mail). La trattativa non è andata in porto perchè secondo la Fiorentina è stato il River a cambiare le carte in tavola, chiarendo di voler cedere solo il 90 per cento del giocatore e riservandosi una percentuale importante di guadagno sulla eventuale vendita futura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

58 commenti

  1. Fino a due giorni fa i soloni che frequentano radio e siti di fede viola sostenevano che Mammana sarebbe stato un ottimo acquisto , ma solo in prospettiva futura e, per età e non conoscenza del campionato italiano, ma non il tassello giusto già da subito. Adesso tutti a sollevare poleveroni basati sul nulla. Alla squadra serve un centrale che possa far rifiatare Gonzalo e null’ altro.

  2. Sapientoni!! solo capaci di criticare?? Il difensore lo avevano già trovato in Lisandro, poi la gente, come il tanto osannato “amico” Rui Costa, quando hanno a che fare con i Della Valle, e vedendo che i media parlano della necessità assoluta di un nuovo difensore, alzano la posta. Vi ricordate dell’ Atalanta che a noi chiedeva per Bonaventura10 milioni cash e poi lo ha ceduto al Milan per 6 pagabile in tre anni!!!

  3. DELLE SMENTITE NON CE NE PUÒ FREGARE DI MENO A 24 ORE DALLA CHIUSURA DEL CALCIOMERCATO AMCORA NON HANNO TROVATO UNO STRACCIO DI DIFENSORE.
    QUESTA SITUAZIONE DOVREBBE FARE RIFLETTERE E DI MOLTO!MI SBAGLIERÒ MA SENTO ARIA DI DISMISSIONI.

  4. Il punto non è se sia arrivato o no mammana. Il punto è che al 31 gennaio non è arrivato nessun difensore e tutti i dirigenti, mi ricordo le loro dichiarazioni ad agosto, confermavano che avrebbero risolto il problema nel mese di gennaio e che tutto era “già pianificato”. Si dirà “lisandro era nostro ma dopo si è infortunato luisao e allora…” Ma te fai il dirigente, non io! Devi avere un’alternativa se le cose non vanno bene! Poi mandi l’altro l’ultima settimana di mercato in Argentina quando sappiamo tutti quanti sia difficile trattare con argentini e brasiliani. Ed anche qui figura di m…. Qui non si tratta di stare con i DV o no, si tratta di stare con la squadra. Con sousa, con astori, con Gonzalo che hanno dichiarato più volte che dietro manca un difensore. Per metà delle cose che ha detto sousa ieri Montella è stato cacciato segno che il problema esiste e non bisogna essere degli esperti di mercato per capirlo. Tutti gli allenatori ormai sanno che il buco della viola è sulla fascia dx dove c’è o roncaglia o tomovic. E puntano li. Quello che fa più incazzare i tifosi è che questa squadra, con “una” correzione in difesa sarebbe prima in campionato mentre invece a perso sciaguratamente 6 punti con 2 squadre morte: Lazio e Milan. Io mi chiedo se sia possibile che in 5 nei 816 dirigenti non siano stati in grado di comprare un difensore! Uno! Non mi interessa chi, ma uno! E non mi venite a dire che risolviamo la cosa con un difensore che fa la panchina nel Genoa. Squadra, peraltro, che sta lottando per non retrocedere.

  5. non vi crede più nessuno BUFFONI

  6. Eccoli dopo la batosta i leccavalliani tornano a galla, Ma si in fondo cosa importa, siamo terzi e in difesa abbiamo pure uno come Roncaglia. Andiamo avanti così contro tutti e contro tutto. I padroni sono gente che ha a curo Firenze e la viole e altre menate varie. Fatti, siamo gli unici che contraddicono quando concordato dai dirigenti mandati allo sbaraglio.Degli stessi non si capiscono i ruoli: quello che ride semper è il capo? ed il mercato lo fa Pradè (mai rammentato) e quel Pereira che ci sta a fare se per il mercato estero va un certo Angeloni? e Guerini che è sempre di più rintanato che ruolo rivesete? E il responsabile della comunicazione che non comunica niente dove lo hanno riposto?Una babilonia che non possiamo vedere solo noi. Sousa al termine della stagione vai via dai retta, non ti meritano.

  7. 90%? In Italia è possibile? Sarebbe una sorta di comproprietà, cosa vietata nel nostro campionato. Perciò mi sembra una giustificazione fasulla. Tra l’altro pure fosse vera parliamo di 800 mila euro…

  8. Il contabile por el pueblo

    Brava Laura,ottima disamina.La priorità è vincere a Genova innanzitutto poi in ogni caso uno arriverá.Paulo Sousa si ricordi che l opportunità di allenare un club importante gliela hanno data i DV non lo spirito santo…un bel trampolino per la carriera.Si giochi bene le sue carte e lasci perdere atteggiamenti insofferenti.Lor signori guadagnano cifre da sogno e vivono una condizione da privilegiati.Non esternino in pubblico le proprie frustrazioni.Con Milan e Lazio si sarebbe perso anche con in campo Mammana o Lopez perché la squadra ha palesato una condizione psicofisica deficitaria mentre col Toro s è vinto anche senza il nuovo difensore, i due pivot titolari di centrocampo e il terzino sx titolare perché la gara è stata preparata bene e stavamo meglio fisicamente.Il calciomercato è solo uno strumento ma è il campo a decretare se si sta lavorando bene o meno.Siamo terzi con i maschi e primi con le ragazze eppure il clima attorno al club è una polveriera.Mah…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*