Fiorentina sprecona, la Sampdoria no e alla fine è solo un pareggio

Diretta Testuale

Un ultimo sforzo e poi sarà di nuovo sosta per la Serie A e per la stagione della Fiorentina: prima degli impegni delle nazionali però, la squadra di Sousa trova sul suo cammino la Sampdoria di Marco Giampaolo, allenatore che l’anno scorso, alla guida dell’Empoli, conquistò quattro punti su sei contro il portoghese. Per la Fiorentina è la grande occasione di restare agganciata alla zona europea e dare un minimo di continuità ai suoi risultati: sarebbe la prima volta in questa stagione, dove non sono ancora arrivate due vittorie di fila in campionato. Calcio d’inizio alle 18 al “Franchi”, sperando in condizioni meteo accettabili, agli ordini del sig. Rizzoli. Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con lo spazio alle voci dei protagonisti dopo il triplice fischio.
FiorentinaTatarusanu, Gonzalo, Astori, Tomovic, Badelj (Chiesa), Borja Valero, Tello (Sanchez), Milic, Bernardeschi, Ilicic, Kalinic.

94′: Finisce qui. Fiorentina spreca e non vince, e il ‘Franchi’ fischia.

94′: Destro di Praet da lontanissimo, Tatarusanu para.

91′: Cross di Ilicic, testa di Astori, paratona di Puggioni.

90′: 4 minuti di recupero.

87′: Cross dalla destra e Budimir da pochi passi dalla porta sbaglia.

Sostituzione86′: Ultimo cambio per Sousa, fuori Milic e dentro Vecino.

85′: Bernardeschi prova la rovesciata in area dopo un contrasto con Silvestre, palla sul fondo.

84′: Nella Samp esce Muriel ed entra Budimir.

83′: Cross di Bernardeschi, Gonzalo da solo ad un metro dalla porta spara fuori…

81′: Per ora i cambi di Sousa non hanno inciso sulla partita.

78′: Fiorentina decisamente confusa da qualche minuto. Specialmente in difesa…

75′: Miracolo di Puggioni! Cross di Ilicic, testa prima di Sanchez e poi di Gonzalo, ma il portiere della Samp dice no.

74′: Cross ottimo di Milic ma Kalinic è in ritardo e non ci arriva per un soffio!

Sostituzione71′: Ammonito Badelj per fallo su Quagliarella. Nella Samp fuori Sala e dentro Pereira. Mentre nella Fiorentina entra Sanchez ed esce Badelj, fischiato.

70′: Discesa perentoria di Muriel sulla destra, il colombiano salta anche Astori e mette dietro, Arriva al tiro Torreira ma respinge la difesa viola.

68′: Destro ancora di Fernandes da destra, respinge Tatarusanu.

66′: Samp che ha preso coraggio e campo. Fiorentina che fatica a ritrovarsi.

Sostituzione65′: Cambio nella Fiorentina, fuori Tello e dentro Chiesa.

63′: Samp che scende ancora sulla destra della Fiorentina ma stavolta il cross di Bruno Fernandes è sballato.

Ammonizione61′: Ammonito Milic per fallo su Muriel a centrocampo.

59′: Fiorentina che dopo la rete subita sta cercando di rimettersi a giocare come sa. Certo i viola hanno sprecato davvero tanto prima del pareggio…

Gol57′: Pareggio della Sampdoria. Cross di Regini, testa di Muriel e Tatarusanu non può nulla. Manca però una chiusura sulla destra proprio su Regini.

55′: Ilicic in profondità per Tello che in area, tutto solo, sbaglia grossolanamente il passaggio per Kalinic che sarebbe stato in porta.

Ammonizione54′: Ammonito Bruno Fernandes per un’entrataccia su Milic nei pressi della rimessa laterale.

53′: Mancino di Barreto da fuori area, nessun pericolo per la porta di Tatarusanu.

52′: Stop in corsa divino di Borja Valero che poi entra in area e serve Ilicic, lo sloveno pesticcia un po’ e non riesce a concludere.

50′: Rinvio di Tatarusanu, sulla trequarti Ilicic stoppa e serve Berna che in corsa tira. Mancino potente ma non preciso.

49′: Sala basso per Praet che in area da posizione defilata tira, Tata in angolo.

49′: Sampdoria agguerrita. Fiorentina che si chiude e aspetta.

48′: Contropiede Fiorentina, palla per Tello che al limite dell’area schiaccia troppo il destro e la palla finisce lontano dalla porta di Puggioni.

47′: Quagliarella scatta in una posizione che sembrava in fuorigioco e da dentro l’area prova il destro. Respinge Tatarusanu.

45′: Inizia il secondo tempo con un cambio nella Sampdoria, dentro Praet e fuori Linetty. Ospiti in possesso palla.

45+1: Finisce qui il primo tempo. Fiorentina meritatamente in vantaggio, anzi forse poteva aver segnato anche di più.

45+1: Ennesimo contropiede viola, Stavolta tira Bernardeschi, deviato in angolo.

45′: 1 minuto di recupero. Intanto cross di Regini e Quagliarella che non ci arriva di un soffio.

Ammonizione45′: Ammonito Gonzalo per fallo a centrocampo su Muriel. Un po’ severo Rizzoli

42′: Ancora Viola in avanti. Kalinic apre per Tello, cross basso e un po’ pigro. Puggioni para in due tempi.

40′: Cross di tello che pesca Ilicic in area, lo sloveno la mette giù ma Puggioni è lesto nell’uscita bassa e para.

39′: Restano dei dubbi sul gol del vantaggio della Fiorentina. Sembra proprio che Astori non tocchi il cross di Berna e dunque il gol dovrebbe essere del numero 10.

Gol37′: GOOOOLLL!! FIORENTINA IN VANTAGGIO!! Cross di Bernardeschi, Astori non la tocca. E palla che si insacca.

36′: Ilicic parte sulla destra, cross arretrato per Kalinic, che si libera in area e prova il destro. Devia di schiena Silvestre.

34′: Contropiede Fiorentina con Milic che dopo aver scambiato con Bernardeschi arriva in area da posizione defilata. Cross basso intercettato da Silvestre. Si poteva fare meglio.

33′: Destro di Fernandes da fuori area, centrale. Para Tatarusanu.

32′: Sampdoria in avanti. Regini crossa e Tomovic ribatte in angolo.

28′: Puggioni sbaglia il controllo e rinvia male nei pressi del calcio d’angolo. Da lì Ilicic prova il gol della domenica. Palla sul fondo.

25′: Muriel sta creando qualche grattacapo a Gonzalo. Con la sua velocità mette in difficoltà il capitano viola.

24′: Ottima occasione per la Fiorentina con Ilicic che recupera sulla trequarti. Contropiede però troppo compassato e alla fine il suo tiro è debole e centrale. Para Puggioni.

23′: Cross di Tello dalla destra, testa di Kalinic che tira in contro tempo. Palla alta non di molto.

21′: Muriel scatta sul filo del fuorigioco, arriva in area da posizione defilata. Tiro potente di mancino con il pallone che finisce alto sopra la traversa di Tatarusanu.

20′: Destro di Bruno Fernandes da fuori area, palla sul fondo.

18′: Cross di Milic, Kalinic in area gira troppo di testa e pallone sul fondo. Buona Fiorentina sino ad ora.

17′: Fiorentina costantemente nella metà campo della Samp, ma manca ancora la zampata decisiva.

15′: Cross di Tello, devia Skriniar e per poco non favorisce Kalinic. Palla in angolo.

13′: Bernardeschi verticalizza per Ilicic. Al limite dell’area lo sloveno prova il mancino ad incrociare. Silvestre rimpalla e l’azione sfuma.

12′: Altro cross, stavolta di Ilicic e di destro, palla in angolo. Fiorentina in pressione.

11′: Cross dalla trequarti di Tello. Palla a mezz’altezza messa in angolo da Skriniar.

10′: Striscione in ‘Fiesole’ che ringrazia gli angeli del fango: “La storia di Firenze è scritta anche dalle mani di chi ha spalato fango e pulito opere d’arte. 4-11-66, Grazie ancora”.

8′: Aggiornamento meteo: Non piove su Firenze e il terreno di gioco va asciugandosi.

6′: Fiorentina in pressing. Dopo i primi minuti così così i viola hanno preso campo.

5′: Destro pazzesco di Gonzalo da lontanissimo! Palla di poco fuori!

3′: Cross di Sala dalla destra della Samp, rovesciata di Quagliarella, palla sul fondo.

1′: Punizione di Muriel, alta sopra la traversa.

1′: Ilicic sbaglia il passaggio per Badelj che poi perde palla, Quagliarella si invola e Gonzalo lo stende a 20/25 metri dalla porta.

1′: Inizia la partita con la Fiorentina in possesso palla. Forza Viola!

Scendono in campo le squadre. Fiorentina in classica tenuta viola mentre la Sampdoria sfoggia la casacca bianca da trasferta.

Affluenza al ‘Franchi’ che evidentemente risente del meteo. In questo momento solo la ‘Fiesole’ dà un discreto colpo d’occhio, oltre ovviamente alla tribuna coperta.

A pochi minuti dall’inizio della partita, tregua meteo con la pioggia che ora cade debole su Firenze. Terreno di gioco sempre in ottime condizioni.

Squadre che in questo momento si stanno scaldando sul terreno di gioco del ‘Franchi’ che sembra reggere molto bene. Pioggia costante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

129 commenti

  1. La Fiesole non contesta, forse sono sotto salario. Questa è una squadra da ricostruire…i primi da cacciare sono Ilicic, badeji, tata…va ricostruita con i giovani. Squadra bipolare!

  2. In un csmpionato finora mediocre basterebbe uno come il Trap per essere in zona Uefa
    Viola grigia…ci vuole una sferzata ma nn credo interessi ai Dv…

  3. Che rabbia che mi fa questa squadra e pure l allenatore. Altri punti buttati è cosi frustrante..

  4. La cosa peggiore è non vedere da quegli pseudo gruppi della Fiesole nessun accenno di contestazione, solo deboli fischi sporadici. Così preciteremo sempre più giù, lentamente…anno dopo anno…

  5. Giochiamo sempre metà partita… Se poi un allenatore pensa di cambiare la partita inserendo Sanchez, e questo Sanchez siamo messi molto male… ma Cristoforo? Zarate? Vecino? il mitologico Toledo?….

  6. Quando in casa con Atalanta Crotone e Sampdoria fai tre pareggi…..dove vogliamo andare? Stagione che finirà fra il settimo e il decimo posto e….. tutti contenti! Della Valle, Corvino e Sousa…..e i tifosi?

  7. i fischi sono meritati.
    non corrono e non mettono il giusto soirito agonistico
    il gioco non e’ piacevole.
    stesera la Samp ha meritato il pareggio

  8. È l’ora della contestazione. Basta con questo allenatore. Mi dispiace ma è così. Se la squadra non c’è psicologicamente è lui il colpevole. Giocatori comunque senza attributi. Gonzalo che cerca il rosso, badelj che pensa a tutto meno che al campo, tello inutile in questo modo. Baba e zarate tenuti fuori inspiegabilmente.

  9. Fiorentina inconcludente le partite vanno chiuse velocemente Ilicic doveva essere sostituito perchè palesemente stanco Sousa non sa cambiare le partite in corso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*