Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina senza cervello contro la Lazio

Borja Valero controlla la palla. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sarà una Fiorentina “senza cervello” quella che sfiderà questa sera la Lazio. Mancano infatti sia Milan Badelj che Borja Valero, i due che distribuiscono fosforo in campo e con le loro giocate fanno girare tutta la Fiorentina. Quella di questa sera, dunque, sarà una squadra che dovrà affidarsi ad altre caratteristiche perché le geometrie di Borja Valero e di Badelj stavolta se ne restano a Firenze. Ci saranno i muscoli di Sanchez, la corsa di Vecino e Cristoforo ma toccherà a Sousa guidare questa squadra dalla panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Senza i due talenti della bocciofila Re leone e maurizio FIRENZE a gufare, la Fiorentina farebbe già un bel passo avanti, cosi tanto che Sousa rischierebbe davvero di essere riconfermato anche per la prossima stagione. SFV

  2. Maurizio FIRENZE

    e quasi due anni che giochiamo senza cervello con SOUSA in panchina……

  3. Non oso immaginare cosa combinerà Sousa questa sera…AIUTOOOOO

  4. Più del fosforo di Borja ci mancherà quello di Badelj

  5. Chi non ha testa abbia gambe! Volonta’ e forza fisica hanno fatto vincere squadre date x sconfitte in partenza.Loro non sono imbattibili ,quindi partita tutta da giocare .

  6. Non solo mancano Borja e Badelj ma in difesa abbiamo Tomovic e Gonzalo due autentiche buche, usciremo dallo stadio di Roma contro la Lazio con le osseo rotte, auguro tanto di sbagliarmi………

  7. Tranquilli, Sousa ci stupirà anche stavolta …

  8. Il problema alla Fiorentina è che quando uno si infortuna sta mesi senza tornare a giocare. Per la botta Borja è la seconda partita che non gioca, considerando che in Azerbajan aveva giocato pochi minuti.

  9. Mah che problema c’è il cervello c’è lo mette Sousa per tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*