Fiorentina svegliati è primavera. Dopo il letargo i viola sono chiamati a correre

Sousa Torino

La Fiorentina dopo settimane, o mesi, di prestazioni altalenanti ed eliminazioni scottanti sono arrivati al momento critico: dopo il pareggio contro il Verona a Frosinone è obbligatorio vincere. Inoltre, per poter sfruttare il famoso calendario favorevole è necessario cominciare ad incamerare punti pesanti ed è ora che la Fiorentina si svegli, anche perché sta ormai arrivando la primavera, stagione in cui da anni questa squadra dà il meglio di sé. Con Montella questa squadra ha sempre messo le ali da marzo in poi e Sousa, con praticamente gli stessi giocatori, è chiamato a fare altrettanto. La Fiorentina deve cominciare a volare dopo il letargo invernale e Frosinone è la tappa giusta per dare il via al finale di stagione da sprint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. basta, la ricreazione è finita!! la campanella è suonata, si torni a vincere!!!!

  2. A me sembra tutta premeditazione, bada… e comunque caro Sousa fai una bella cosa, metti la formazione del girone d’andata, magari un tempo a Zarate e uno a Tello. Stop. Basta col turn over perchè proprio porta sfiga.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*