Questo sito contribuisce alla audience di

Cinquina della Fiorentina al Trento. Zekhnini subito in gol

MOENA – Terza uscita stagionale da parte della Fiorentina che affronta in amichevole il Trento, formazione neo promossa in Serie D. Sale dunque, anche se non moltissimo, il livello degli avversari per la squadra viola. Fiorentinanews.com seguirà la partita con la propria diretta testuale. Premete F5 o aggiornate la pagina per leggere la cronaca in tempo reale. 

90′ Fischio finale della partita: la Fiorentina batte il Trento 5-0 grazie alle reti di Babacar, Zekhnini, Hagi, Gori e all’autogol di Casagrande.

89′ La Fiorentina prova una schema sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma il cross di Rebic è preda della difesa avversaria.

87′ Gori riceve in area e scarica per Baez: il sinistro dell’uruguaiano termina alto.

85′ Dal corner arriva la quinta rete della Fiorentina. Questa volta non ci sono dubbi sull’autogol di Casagrande, che devia nella propria porta il cross di Milic.

84′ Rebic arriva sul fondo e prova a saltare il diretto avversario che riesce a chiudere in angolo.

79′ Gori ruba il pallone ad un difensore avversario e si invola verso la porta avversaria. Il suo cross è però troppo alto per tutti.

76′ Quarto gol della Fiorentina. Milic arriva sul fondo e la mette dentro per Gori: l’attaccante della Primavera la stoppa col petto e calcia di sinistro, trovando la deviazione decisiva di un avversario.

74′ Punizione dal limite per la Fiorentina: Cristoforo la mette fuori.

73′ Gori prova il mancino dai venticinque metri, il portiere del Trento respinge in angolo.

70′ La Fiorentina riparte con Baez che appoggia per Gori: l’attaccante della Primavera viola allarga per Rebic che calcia a girare di prima intenzione. Pallone fuori di un soffio.

68′ Fase piuttosto noiosa della partita. La Fiorentina mantiene il possesso palle, ma non riesce a rendersi pericolosa con i nuovi entrati.

63′ Corner corto battuto da Baez, il pallone finisce a Rebic che si accentra e prova il tiro: respinge la difesa del Trento.

60′ Cambi per la Fiorentina: fuori Vitor Hugo, Astori, Maxi Olivera, Hagi e Babacar, dentro Illanes, Milenkovic, Milic, Sottil e Gori.

57′ Contropiede della Fiorentina. Rebic salta il diretto marcatore, ma viene anticipato da un difensore del Trento prima del cross.

54′ Azione manovrata della Fiorentina. Hagi appoggia per Baez, il cui tiro finisce alto.

50′ Babacar riceve in area di rigore, vede sul secondo palo Hagi e lo serve: stop e tiro del talento rumeno che finisce fuori.

47′ Clamoroso errore di Babacar davanti al portiere avversario: il senegalese tenta un pallonetto che finisce nelle mani dell’estremo difensore del Trento.

46′ Inizia in questi istanti il secondo tempo. Dentro Tatarusanu, Tomovic, Sanchez, Cristoforo, Rebic e Bez, fuori Sportiello, Gaspar, Vecino, Badelj, Zekhnini e Meli.

FIORENTINA: Tatarusanu, Tomovic, Astori, Hugo, Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Baez, Hagi, Rebic, Babacar. 

45′ Termina così la prima frazione. Fiorentina in vantaggio per 3-0 grazie ai gol di Babacar, Zekhnini e Hagi.

43′ Terzo gol della Fiorentina. Ianis Hagi serve Meli in profondità, il numero dieci viola la restituisce indietro al talento rumeno che calcia verso la porta. Una deviazione della difesa tradisce Grubizza e il pallone termina in rete.

39′ Ancora Zekhnini, che salta il diretto marcatore ma il suo cross viene deviato in angolo dalla difesa trentina.

37′ Maxi Olivera entra in area, ma viene fermato da un difensore del Trento che chiude in scivolata.

34′ Palleggio prolungato della Fiorentina, Badelj prova il cross ma il pallone è lungo per tutti.

31′ Ancora un’incursione di Zekhnini, davvero velocissimo: il suo cross basso viene però respinto dalla difesa del Trento.

29′ Avanza Astori, che la mette dentro per Babacar: il piattone al volo dell’attaccante della Fiorentina termina alto.

27′ Numero di Zekhnini, che scarica per Vecino: l’apertura dell’uruguaiano per Gaspar è però imprecisa.

25′ Zekhnini va via in velocità a Falco, ma il suo cross è imprendibile per Babacar.

24′ Badelj lancia Hagi, ma è bravo Brugger a chiudere sul talento rumeno.

21′ Rimane a terra Badelj: il croato ha preso un colpo alla schiena, ma è rientrato in campo dopo pochi secondi.

18′ Bel lancio con il mancino di Vitor Hugo per Zekhnini, che sbaglia lo stop davanti a Grubizza.

15′ Hagi riceve, si gira e prova il destro dai venticinque metri. Grubizza si distende e devia il pallone.

12′ Il Trento prova l’offensiva sfruttando un mancato rientro di Maxi Olivera, cross nel mezzo che viene allontanato da Vitor Hugo. Nel frattempo Babacar è rientrato in campo.

10′ Si è rialzato Babacar, che esce dal campo zoppicando tra gli applausi dei tifosi.

9′ Babacar rimane a terra dopo uno scontro gamba contro gamba con il difensore avversario.

7′ Hagi serve Babacar in profondità. Il senegalese, davanti a Grubizza, tocca per Zekhnini che a porta vuota non può proprio sbagliare. Primo gol con la maglia viola per l’ex calciatore dell’Odds.

6′ Gol annullato al Trento. La difesa della Fiorentina non riesce a spazzare sugli sviluppi di un corner e Lella batte Sportiello, ma il guardalinee annulla.

4′ Ritmi alti quelli dettati dalla Fiorentina. Il primo corner per i gigliati viene spazzato dalla difesa del Trento.

2′ Dagli undici metri non sbaglia Babacar, che spiazza Grubizza.

2′ Calcio di rigore per la Fiorentina. Discesa di Gaspar, che serve Hagi al centro: il rumeno viene steso e l’arbitro assegna la massima punizione.

1′ Calcio d’inizio affidato alla Fiorentina.

Dopo aver indossato la maglia viola nelle prime due uscite, contro il Trento i giocatori della Fiorentina indossano le maglie bianche. Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

Le due squadre hanno ultimato la fase di riscaldamento e sono pronte a fare il loro ingresso in campo. Presenti sugli spalti circa mille tifosi.

FIORENTINA: Sportiello, Gaspar, Hugo, Astori, Olivera; Vecino, Badelj; Hagi, Meli, Zekhnini; Babacar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Supercannabilover

    Aspettiamo a parlare di scudetto, solo per scaramanzia.

  2. 10 euro al mese

  3. Insaider, io indosso scarpe comprate in piazza a 20 euro, pero col mio 43 pollice uhd che sto pagando 10 euro al con telecom violachannel me lo godo. Voi date sempre colpa ai DV per ogni minima cosa, se non riesci ad andare al cesso e’ colpa dei DV come sempre. Ecco appunto ma….. !!!

  4. O Sandro dipende da quello che hai.Io con il mio Samsung smart TV le vedo tutte benissimo, questa e’ la terza partita che vedo da Moena e senza intoppi.

  5. Stefano sono parzialmente d’accordo con te, il problema è appunto la mezza squadra da costruire al momento secondo il mio parere siamo scarsi di tecnica e di esperienza, speriamo che i giorni a venire portino qualcosa di nuovo e di qualità dal punto di vista tecnico, sempre Forza Viola!!!!!

  6. Giusto al Trento

  7. Tifolamagliaviola

    Corvino ci ha azzecchini ?? Sara’ il trentesimo minorenne, prima o poi esce quello giusto

  8. dal greto dell arno

    poero $andro, l’unica cosa in caduta libera son certi lenzuolai pseudotifosi

  9. Beh,COBRA,se una delle due squadre gioca con almeno metà squadra da costruire,con diversi ’97,’98’,’99e anche un classe 2000(Meli),poi nella ripresa fa entrare anche altri giovani e,nonostante tutto fa cinque reti e subisce mezzo tiro in porta,diciamo che se non è da serie A,ci si avvicina molto. Te che dici?

  10. La diretta su viola channel è accessibile solo a chi indossa Tod’s o Hogan ultimo tipo. Si chiama: sinergia braccina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*