Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorentina vittoriosa a Malaga: eccola in versione fumetti

Un punto di vista scherzoso ma attinente alla realtà quello che Francesco Matteini ha voluto utilizzare per commentare la vittoria della Fiorentina a Malaga, nel trofeo “Costa del Sol”. Questi i giudizi del giornalista, espressi sul suo sito violaamoreefantasia.it, con il linguaggio dei fumetti: “Inizia bene il trittico spagnolo della Fiorentina. Malaga battuto 2-0 senza troppo sforzo. Ma la Fiorentina vista stasera è assai diversa da quella a cui eravamo abituati. Completamente abbandonate le fasce. Il 4-3-1-2 prevede verticalizzazioni e scambi stretti davanti , i cross praticamente si sono estinti. Neanche uno da destra; solo tre (due di Alonso, uno di Pasqual) da sinistra. Anche il controllo del pallone è stato mollato per lunghi periodo al Malaga. Salvo poi partire in contropiede al momento del recupero palla. Difesa più compatta ma centrocampo che si conferma poco “coprente”. Se Neto è rimasto imbattuto, oltre che per merito suo, è per alcuni grossolani errori di mira dei giocatori spagnoli. Cuadrado o non Cuadrado, Montella sta architettando MUMBLE MUMBLE qualcosa di nuovo.
Neto 6,5 – Serata tutto sommato tranquilla. Un paio di interventi tanto per toccare il pallone. Un pizzico di fortuna sulle conclusioni sbilenche degli spagnoli FIU…
Rodriguez 6,5 – Primi piani o campi lunghi, la sua regia è sempre di qualità. Gol con inzuccata OOPS.
Roncaglia 5,5 – Su di lui gli avversari rimbalzano BOING. Peccato che non abbia chance le poche volte che supera la metà campo.
Savic 6 – Controlla con impietosa alterigia, nella serata in cui ha i gradi di capitano, i tentativi degli avversari di infiltrarsi in area. Talvolta pecca di sufficienza GASP.
Alonso 6 – Galoppa sulla fascia TRUMP TRUMP con impeto ammirevole ma non ha il piedino fatato quando deve crossare o appoggiare.
Borja Valero 6,5 – L’assiti per il gol di Gonzalo è al veleno (per il Malaga). Sombreri, veli e qualche distrazione. Sta tornando nei suoi cenci CLAP CLAP.
Pizarro 5,5 – Palla al piede è un fenomeno WOW. Oppure un orrore ARGH quando pasticcia e offre al Malaga l’occasione, non sfruttata, per uccellare Neto.
Aquilani 6 – Qualche buona idea annebbiata dalla mancanza di fiato PANT PANT.
Ilicic 5 – Fa un po’ la boa avanzata alla quale i compagni affidano il pallone che lui poi smista. Si muove alla muove alla moviola. Giocatore a “scatto zero” BLEAH.
Rossi 7 – Il Malaga lascia filtrare un pallone in area e Falco-Rossi lo arpiona e lo spara BANG nell’angolo basso con precisione da geometra. Si muove molto e bene.
Gomez 6 – Il panzer viola torna spesso a dare man forte alle retrovie. Non gli difettano impegno ed umiltà. Ancora un po’ lento quando deve girare la torretta per sparare BUM contro la porta avversaria.
Lazzari 6 – Una paio di buoni lanci. Il piede c’è sempre stato…
Iakovenko 5 – Prima si mangia un gol a porta vuota GNAM, poi sparisce dalla ribalta PUF.
Joaquin ng – Le ovazioni dell’ex pubblico amico SMACK lo emozionano. Potrebbe segnare con un pallonetto sul portiere in uscita, ma manca la porta in modo clamoroso PUACH.
Vecino, Pasqual, Vargas, Mancini sv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. mi sa che questo pseudo giornalista o non ci vede bene oppure va a simpatie …..

  2. Roncaglia.concentrato per tutta la gara, senza sbavature Voto 7
    F.Matteini .forse non ha un buon collegamento internet Voto 4 meno

  3. A chi ha dato questi voti un 4- – con il consiglio che si dimenichi di fare il giornalista e si dedichi alla lettura di Topolino e altri fumetti.
    Proseguendo su questo livello anche l’indurizzo di un buon neurologo e subito dopo quello di un oculista e di un buon ottico.
    Dopo di che si perde ogni speranza!

  4. Chi ha fatto le pagelle aveva anche bevuto più del solito o ha visto un’altra partita?
    Dare 5,5 a Roncaglia mi sembra una bestemmia.

  5. Che votii, GULP. 5,5
    Roncaglia voto 6,5
    Neto 6
    Pizarro 6
    Gomez 6—
    Borja 7,5

  6. Sono d’accordo con il mio omonimo!
    Almenno un 6 lo meritava.

  7. Ma cosa deve fare Roncaglia per prendere la sufficienza per i giornalisti fiorentini?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*