Firenze sogna e si diverte. A Milano senza paura

Sousa Barcellona 2

Sousa Barcellona 2
Domenica sera la Fiorentina va a Milano per giocarsi la partita più importante, quella contro l’Inter che soprattutto sarà il vero primo test probante per la truppa di Sousa. I viola volano in Lombardia senza paura con la voglia di stupire ancora e, perché no, sperare addirittura di conquistare la vetta del campionato, con la consapevolezza che comunque è l’Inter quella che ha più da perdere. Sousa non si pone limiti e Firenze sogna addirittura di poter vedere tutti dall’alto verso il basso, inutile dire che tutto è prematuro, ma ai fiorentini piace sognare e la Fiorentina andrà a Milano per provare a fare lo sgambetto all’Inter tanto celebrata in questo inizio di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. propongo una petizione per fare interdire Nazione Toscana. E’ chiaramente monotematico. vede napoletani monnezzari dovunque. Ma che gli avranno fregato l’autoradio a Napoli, per caso ?

  2. Giochiamo tranquilli e coperti.poi i che viene viene
    Se perdiamo prego i filosofi del lunedì di evitare frasi tipo:
    Tanto lo sapevo….
    non serve a niente montare sul carro dei vincitori ora è poi scendere.Anzi per favore scendete subito.

  3. Nazione Toscana, se dici a me “napoletano” ti sbagli di grosso : Io sono da 5 generazioni fiorentino in particolare e toscano ( solo toscano) in generale. Comunque non mi offenderei lo stesso nemmeno se napoletano lo fossi di nascita, non ne vedrei il motivo. Io non sono razzista. E non sono l’unico che si divertiva con Montella quando si vinceva e non si divertiva per niente quando si perdeva. Ma se si giocava bene anche la sconfitta era più leggera da sopportare. E poi ognuno pensi come vuole.

  4. Con quattro punti nelle prossime due partite prima della sosta,ce la giocheremo per i primi posti fino a maggio. Ma sarà durissima fare questi quattro punti. Vedremo.

  5. Nazione Toscana, smetti di dire ……… usando la mia Regione nel tuo nick per favore. Poi se ti va fai nazione per conto tuo e smetti di spaccare le ….. a noi

  6. Io sarò a Sansiro con i miei 5 nipotoni tifosi dell’Inter , faccio anche il gradasso con loro , spero di divertirmi ,ma non ne sono sicuro .
    Ma sempre forza Viola .

  7. Nazione Toscana

    Gli ex tifosi napoletani di Montella, non si divertono quando vincono, ma quando perdono.

  8. Occhio che si gioca maluccio a parte Milan e secondo tempo col Bologna. L’Inter non è irresistibile ma attenti a non montarci i’ capo e arrivare lì tutti gasati. Umiltà

  9. Ora, che si sogni, non c’è dubbio, ma che ci si diverta…ho delle perplessità ! Semmai in futuro…sempre restando a livello di sogno…

  10. A milano senza paura, con grinta e determinazione. Abbiamo tutte le possibilità di ottenere i 3 punti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*