Questo sito contribuisce alla audience di

Flachi: “Dovrebbero essere i giocatori più importanti della Fiorentina a motivare i compagni. A riguardare la partita contro l’Inter mi viene da ridere…”

Francesco Flachi, ex-attaccante della Fiorentina

L’ex attaccante della Fiorentina Francesco Flachi parla così a Radio Bruno Toscana a proposito della rincorsa al sesto posto della squadra viola:”Mi auguro che la Fiorentina vada a Palermo concentrata perché sennò c’è il rischio di perdere tutto. In alcune partite le motivazioni ti vengono da sole. Dovrebbero essere giocatori come Borja Valero, Gonzalo e Bernardeschi a motivare i compagni. Riguardo all’assalto per un posto in Europa League dico che a volte è più difficile essere davanti che rincorrere. Può succedere di tutto. Quella contro l’Inter è stata una partita strana. Più guardo questo tipo di incontri e più rido perché vedo degli errori incredibili. Basta vedere il secondo gol di Vecino che ha potuto fare quello che ha voluto e Medel che a Babacar ha concesso di fare quello che voleva.  E riflettendoci a volte si guarda più una partita di tennis che di calcio perché ci sono azioni da una parte e dall’altra”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*