Flachi: “Malumore comprensibile a Firenze, immagino un anno di transizione”

Ulteriore commento sul mercato viola quello di Francesco Flachi a Tuttomercatoweb: “Che le aspettative non fossero così alte lo si era intuito. Per me questo sarà un anno di transizione viste le tante cessioni ed i casi legati a Montella, Salah e Joaquin. Per questo motivo ci può stare la delusione dei tifosi. Malumore giusto? Si, è un malumore frutto dell’ultimo periodo. Credo però che i tifosi abbiano la speranza di vedere una buona stagione, e le loro proteste siano fatte solo per stimolare il gruppo e la dirigenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Flico sul campo tu eri un genio lasciaci il ricordo dei gesti tecnici…ma se anche fosse anno di transizione e quindi fuori dalle coppe ci svincolerebbe dal fair play finanziario x reinvestire…anche se la pochezza di molti non arriva a concepire più di tre giorni e qui (acf fiorentina) si é sempre fatti progetti triennali dati alla mano

  2. i grillo canterino

    Che cialtroni questi sic. tifosi viola, che hanno scritto quel cartello, sono proprio dei marasmatici. Vorrei sapere come mai hanno aspettato la sconfitta col torino a metterlo e non subito dopo la vittoria con il Milan? Forse stavano ancora rosicando per la vittoria!

  3. Essere critici stimola a migliorare e quindi è bene esserlo. Ma ci vuole anche fiducia. La squadra c’è e si può fare bene. Testa al genoa. Certamente la società deve strutturarsi meglio.

  4. Cmq la Fiorentina INCASSA DAI DIRITTI TV 40 MILIONI DI EURO e gli ingaggi sono arrivati fino a 60.Logico che si doveva tornare sulle cifre legate ai 40 diritti TV.Se non lo faceva si rischiava GRAVI SANZIONI DALLA UEFA a noi non fanno sconti. Altre società possono non varcare il limite noi non possiamo permettercelo. Siamo falliti per poche lire rispetto ad altre realtà vedi MILANO.Mi piacerebbe chiedere a TAVECCHI il campionato di calcio continua a produrre debiti e si doveva ridurli caso PARMA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*