Andrea Della Valle e le celebrazioni per i trent’anni di Hogan: “Un’idea nata in America”. FOTO

andreadellavallemoena

Happening mondanissimo ieri per i 30 anni di Hogan, marchio della famiglia Della Valle, che ha segnato la storia del mondo delle sneakers. Una serata che ha visto protagonista Andrea Della Valle, presidente di Hogan e vicepresidente del Gruppo Tod’s che ha parlato della “sua” creatura. “Trent’anni e non sentirli, sono tanti e sono pochi! Noi siamo un gruppo quasi centenario fondato da mio nonno. Hogan è nato da una mia idea di quando nel 1986 ero in America per seguire i nostri negozi Tod’s. Vivendo lì vedevo che le donne per strada o in metropolitana andavano in giro con le sneakers e poi in ufficio le sostituivano con le pump col tacco. Allora tornato in Italia dissi a mio padre Dorino e a mio fratello Diego che volevo fare delle sneakers informali molto urban chic”. “Così sono nate le Hogan – continua Andrea Della Valle – abbiamo dato dignità a una scarpa che non deve fare un piede brutto e rendere goffe le donne. Poi sono arrivate le Interactive. Ora per festeggiare questo importante compleanno lanciamo stasera il modello H320 che si potrà ordinare in boutique su misura e con tutti gli accessori personalizzati che ognuno desidererà”. Il presidente di Hogan non crede molto al subito in vendita che per esempio stanno applicando alcuni stilisti americani. “No, non ci credo, non ci sono i tempi. Il lusso ha bisogno di lavorazioni importanti e perfette, fatte a mano. Forse si possono fare delle capsule”. A riportarlo è Quotidiano.net

Andrea Della Valle at the Women’s #SS17 Collection Presentation #Hogan86 #HoganClub

Una foto pubblicata da Hogan (@hoganbrand) in data:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Ahahahah
    Troppo facile rispondere a un romano.
    Sarebbe il mio sogno l’Italia senza Roma e i romani!!!

  2. il foglionco di piano di mommio

    Brutta l’invidia!!!

  3. Attenzione la mia risposta non è sull’argomento della notizia …. ma su quella frase caro cisko o come ca..o ti chiami in merito ai terroni a Natale … ciai 43 e sei unoltraggio alla biologia … dovresti esse segnalato alle autorità invece de esse pubblicato … e invece io non sarò pubblicato … ci scommetto … forza Fiorentina sempre …

  4. Ti vanno giù le palle come i terroni a Natale? … a cicciolo ma come ca..o te permetti di scrive una frase del genere …. tu le palle non ce l’hai proprio … hai un grande problema … Italia senza valdostani siciliani veneti o campani , non varrebbe un ca..o … vai aff…ulo al di là delle alpi …. parlando di Fiorentina … più invecchio qua a Roma più sono pazzo di lei … amo la viola da cinquantanni , ma sono desolato di condividerla con te … tu non italico … Fiorentina a prescindere … mauro 67 …

  5. ….Sembra che anche Diego abbia avuto l’idea del mocassino Tod’s negli States…..quando si dice le coincidenze…..ps ma chi scrive i copioni a questa gente??…..pps via i ciab@ttini da Firenze!!

  6. Cisko ha ragione, meglio scalzi

  7. Le Hogan sono scarpe di m****.
    Se poi le vedo sulle donne, le palle mi vanno giu come i terroni a natale!
    Io metterei la pena di morte per le donne con le Hogan e l’ergastolo per gli uomini con quei mocassini pietosi.
    Pure Sousa si è rifiutato e ha preferito portare sneakers di Le Coq Sportif!!!

  8. Allora sei un genio!!! Te pensa che a guardarti e a sentirti parlare non sembrerebbe ma se nell’86 hai avuto questa folgorazione porca tr*** se sei furbo, ora siamo nel 2016 e sono passati 30 anni, che ne direste di ritornare a new York , ovviamente porta anche il capostipite Diego, vi comprate una bella squadra di baseball o di basket e vi decidete una volta per tutte a sciacquarvi dai coglioni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*