FOTO: Borja Valero indispensabile. E’ già il jolly

Moenagruppo

MOENA – Il pallone è già il protagonista degli allenamenti della Fiorentina in ritiro. Da circa un’ora i viola sono sul terreno di gioco e già stanno svolgendo una sorta di partitella a ranghi ridotti. Due squadre da otto con Diks, Diakhate, Ilicic, Bagadur, Astori, Alonso e Zanon, mentre dall’altra parte ci sono Gonzalo, Zarate, Chiesa, Gilberto, Tomovic, Mancini, Rossi e Schetino. Nel mezzo Borja Valero che invece rappresenta il jolly su cui tutti possono fare affidamento.

Moenagruppo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. @ Curva Fiesole,
    CONCORDO IN PIENO!!

    però se lo dici a quelli che dicono di essere tifosi viola allora diventi gobbo.

    Peccato che essere tifoso viola significhi anche aver spento il cervello!!

  2. Borja fa il ganzo solo con i ragazzotti e con le squadre di scarponi, pero’ quando aumenta un po’ il livello degli avversari guardacaso si nasconde, sparisce, rallenta il gioco, rimbalza sugli avversari.
    Se la societa’ fosse seria dovrebbe cogliere l’occasione di liberarsene adesso!
    Quando li riprendi piu’ codesti dindi per un calciatore in fase calante e mai incisivo?

  3. MI SPIEGATE A COSA SERVE BORJA, SIA ARRETRATO IN MEDIANA CHE DIETRO LE PUNTE???????
    CON BORJA NON CI SI FA NEPPURE LA BIRRA!!!

  4. Ahahah ahahahah ahahahah ahahahah

  5. Spero che Borja Jolly sia solo per le partitelle di allenamento e che Sousa, per far spazio ad altri, non lo arretri sulla mediana. A centrocampo servono due buoni giocatori, meglio se giovani di ottima qualità, da affiancare alla copia Badelj/Vecino.

  6. Borja il jolly su cui tutti posso fare affidamento … ??!!
    si, ma solo a luglio e ad agosto …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*