FOTO e VIDEO FN: I primi momenti di Sanchez a Firenze

Sanchez all'uscita delle visite mediche con la Fiorentina. Foto: Fiorentinanews.com
Sanchez all'uscita delle visite mediche con la Fiorentina. Foto: Fiorentinanews.com

Ecco le prime immagini a Firenze di Carlos Sanchez, il nuovo centrocampista della Fiorentina. Il colombiano è arrivato davvero di buon’ora nel capoluogo toscano e si è sottoposto alla visite mediche di rito prima della firma del contratto. Alle 8.09 il giocatore era già fuori dalla struttura che i viola utilizzano nei pressi di Careggi per sottoporre i calciatori a questi tipi di test. (clicca sulle foto per ingrandirle)

Sanchez all'uscita delle visite mediche con la Fiorentina. Foto: Fiorentinanews.com

Sanchez all’uscita delle visite mediche con la Fiorentina. Foto: Fiorentinanews.com

Sanchez nel giorno delle sue visite mediche a Firenze. Foto: Fiorentinanews.com

Sanchez nel giorno delle sue visite mediche a Firenze. Foto: Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Lo ripeto, possibile che in tutti questi anni non abbiano avuto il tempo per intonacare la parete.
    Mi domando cosa pensa uno che viene dall’Inghilterra, da Barcellona o Marione quando è arrivato!??!!
    Sembra l’ingresso dell’Olmatello!!!!

  2. Concordo è un giocatore non trascendentale ma sano e esperto funzionale a ciò che serve a centrocampo..l’importante è che arrivi con la testa giusta perché è quello che fa la differenza quando si paragonano giocatori che fanno gruppo e non stelle..credo quindi che sarà utile. Oggi mi son svegliato ottimista..mi piace anche l’idea di prendere corluka (con astori e gonzalo miglioriamo il terzetto dello scorso anno) e un giovane da far crescere ma già pronto per la serie A (pronto come riserva intendo..sicuro più un nazionale under 21 di bagadur). Se poi si riuscisse a vendere quel bidone di gomez e baba allora ci potremmo permettere un altro buon titolare e un altro under 21 che male non farebbe. Per me allora diventerebbe un buon mercato (posto che non vendano nessuno dei titolari).

  3. Comunque sia io credo che anche se non è un CAMPIONE ed un ottimo giocatore lui farà bene…

    I Colombiani hanno sempre fatto bene in Italia (vedi Bacca, Duvan Zapata, Luis Muriel, Cuadrado, J.Quintero, V.Ibarbo, I.Cordoba, J.Murillo, ecc.)…

    Poi un giocatore con la sua esperienza che si decurta l’ingaggio pur di venire a Firenze dimostra di avere tanta voglia di mettersi alla prova…
    Solo un pazzo passerebbe da 2.2 milioni di € a 1.2 milioni di € senza mettersi in gioco!

    P.S.
    Lo preferisco serio che sorrisi e faccine in stile Suarez!
    Qui non siamo in vacanza!

  4. Fradiavolo…
    Non si può paragonare Sanchez a Bolatti…

    Quello arrivò a 25 anni, con 2 Campionati in Europa (tra l’altro solo in Portogallo), con soli 15-20 presenze totali in 2 anni al Porto e con 3 presenze in Nazionale Argentina (per non parlare che arrivò a fine ciclo Prandelli)…

    Sanchez invece ha 30 anni…
    Più di 250 partite in Europa…
    Ha giocato circa 8-9 anni in Europa tra Ligue 1 (Francia), Liga BBVA (Spagna) e Premier League (Inghilterra) da TITOLARE…
    Più di 65 partite in Nazionale con la Colombia (ha partecipato a Mondiali, Coppe Americhe, ecc.)…

    Insomma il paragone non regge…
    Potrei capire il paragone con Mario Suarez…

    Ma quello è Spagnolo (dà sempre i Spagnoli faticano più dei Colombiani in Italia) e soprattutto arrivò perché fu obbligato (vorrei ricordare che Sousa non lo voleva e lui non avrebbe voluto lasciare Madrid) ed in vacanza (era più preoccupato a fare selfie e visitare Firenze che giocare e vincere)…

  5. Un sembra molto felice……..

  6. E vai è arrivato il Bolatti 2.0…………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*