Questo sito contribuisce alla audience di

FOTO e VIDEO FN: L’Imperatore Terim torna a Firenze: “Non ho dimenticato la Fiorentina, questa è la mia seconda casa. Chiesa mi piace molto”

Invitato per celebrare i 90 anni della Fiorentina ed in particolare tutto ciò che nella Firenze calcistica accadde dagli anni ’90 in poi, Fatih Terim ha accettato la chiamata ed ha incontrato stampa e tifosi viola in questi minuti al Fiorentina Store, davanti al “Franchi”. Eccolo l’Imperatore, che ha incontrato anche Giancarlo Antognoni per un amarcord niente male (fu proprio in seguito all’esonero del tecnico turco che Antognoni lasciò la società viola): “Sono molto contento di essere qui per festeggiare la Fiorentina. Firenze è sempre la mia seconda casa, questa sensazione mi rende orgoglioso, non ho dimenticato la Fiorentina. Stamattina sono arrivato e ho ritrovato Giancarlo Antognoni come dirigente. Mi ha fatto vedere il centro sportivo, lo stadio, gli spogliatoi, ho trovato un contesto cresciuto. Calcio italiano polemico? Non solo in Italia, in tutti i paesi ci sono sempre polemiche. Ieri sera ho visto Juve-Milan, mi piace guardare queste sfide. Ho visto due grandi squadre, un rigore dato al 96′ crea discussioni un po’ in tutti i paesi dopo il fischio finale. Cosa penso di Chiesa? Ho sentito parlare del figlio di Enrico, ho parlato anche con il padre al telefono. Federico è molto veloce, mi piace molto, ha bisogno di tanto lavoro, è un talento come il padre. Non dico niente su chi è meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. toledo crack

    riprendiamo fatih…con lui il baba farebbe 20 gol.

  2. lucabilly1963

    La piu’ bella Fiorentina degli ultimi vent’anni e` stata con Terim.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*