FOTO: Eppure non sembra un separato in casa

neto

Dall’infortunio alla schiena di Tatarusanu, era la settimana della sfida di ritorno contro il Tottenham, Norberto Neto è rientrato tra i pali e lo ha fatto con la massima professionalità e con interventi spesso decisivi. Al contempo è arrivato anche un atteggiamento maturo da parte della gente che invece a Parma, nella prima da “separato in casa” dopo il rifiuto definitivo al rinnovo, lo aveva fischiato ed offeso. Una tregua che naturalmente fa comodo a tutti e fa soprattutto il bene della Fiorentina ed il brasiliano sembra pensare tutt’altro che al post viola, vista la reazione che ha avuto sabato al secondo gol di Salah. Un’esultanza che testimonia di quanto Neto sia ancora parte integrante del gruppo, un dato non certo scontato per uno che sa già che se ne andrà tra poco.

neto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. nevio bravin (opiviola)

    Se ne andato Baggio, pure Batistuta e anche Rui Costa è andato via, vuoi che rimpianga Neto?

  2. Fino a giugno è Viola! Che c’è di strano se esulta al goal di un suo compagno?

  3. Bisogna essere professionisti fino alla fine senza scuse.

  4. Ace ciao e grazie, auguri di buona Pasquetta a tutti, redazione compresa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*