FOTO FN: La reprimenda tattica di Sousa a Zarate

MOENA – Paulo Sousa e Mauro Zarate. Il tecnico portoghese si è soffermato a lungo con l’attaccante argentino per fargli una reprimenda e fargli capire che cosa doveva fare e cosa non doveva fare in campo. Tutto ciò è avvenuto durante l’intervallo della partitella in famiglia che ha chiuso l’allenamento della Fiorentina.

Sousa Zarate

Sousa Zarate 2 Sousa Zarate 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Peccato sarebbe un buon giocatore ma ha mezzo cervello.

  2. Questo è una mina vagante…
    Lo ha detto lui stesso d’altronde che non ha una posizione precisa in campo…
    Pensa di giocare ovunque ma qui non siamo tra amici oppure a livelli amatoriali…

    Così facendo mette in difficoltà i compagni durante le partite…
    Poi potrebbe permetterselo un certo Cristiano Ronaldo che è un Campione e segna sempre (di giocare ovunque) non certo lui che è poco costante!

    Se Rossi sta bene allora Zarate può partire per me!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*