FOTO FN: Pasqual, che impressione vederlo con un’altra maglia…

Pasqual in azione con la maglia dell'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Pasqual in azione con la maglia dell'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

EMPOLI – Manuel Pasqual con una maglia addosso che non sia quella della Fiorentina. Dopo tanti anni fa veramente impressione vedere quello che è stato il capitano viola giocare altrove. Qui lo abbiamo ritratto prima e durante la partita che l’Empoli, la sua nuova squadra, ha disputato contro il Nantes (vittoria per 1-0 dei francesi al Castellani), una delle tante amichevoli precampionato che ci offre questo agosto. (clicca sulle immagini per ingrandirle)

Pasqual in azione con la maglia dell'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Pasqual in azione con la maglia dell’Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Pasqual con la maglia dell'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Pasqual con la maglia dell’Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Pasqual in fase di riscaldamento con l'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Pasqual in fase di riscaldamento con l’Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Almeno lui si divertirà e vincerà pure qualche partita.

  2. A me fa impressione vedere Della Balle a Firenze…

  3. Non sarebbe una gran perdita se venisse ben sostituito.

  4. Franco, la maggioranza dei tifosi l’avrebbe tenuto. A me per esempio piaceva, non titolare fisso, ma con Alonso.
    Un’accoppiata alonso-Pasqual era di ottimo livello. Facevi fare il 70% delle partite ad Alonso e il 30% a Pasqual ed eri a posto.
    Il problema sarebbe stato solo sulla destra ( ora ancora peggio..)
    Ora si è capito che non l’hanno confermato solo per ridurre il monte ingaggi ( e forse anche X Sousa, ma chissà cosa gli avevano promesso come sostituto).
    Prenderanno un altro diks a sinistra e basta.
    O forse rimarremo così…

  5. Mi si stringe il cuore il vederlo con una maglia che non è la nostra, però non posso fare a meno di chiedermi dove erano tutti quelli, media compresi, quando sui social e su certa stampa, si leggeva: “ma dove vogliano andare con gente come Pasqual e Tomovic?”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*