Questo sito contribuisce alla audience di

FOTO FN: Striscione per Bernardeschi, Vecino e Kalinic “Strisciati e ben pagati ma come a Firenze…”

MOENA – Impazzano le voci di mercato relative a Bernardeschi, Vecino e Kalinic che stanno per passare alle tre società strisciate del nord Italia. E così alcuni tifosi viola hanno dedicato a questi tre calciatori un messaggio particolare: “Berna, Nikola, Vecino: strisciati e ben pagati ma come a Firenze mai amati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Vero Iena, quello furbo sei te che la serenata la fai da anni a chi considera la Fiorentina un hobby.
    Chi tifa dv è obsoleto

  2. come a Firenze mai amati? come a Firenze non sareste mai pagati ! Perche’ per questi il nocciolo sono solo i soldi…si certo anche vincere,lo scudetto per Berna ma non mi sembra una grande impresa finche’ le cose nel calcio italiano stanno così,per gli altri la vedo dura vincere…e quindi la molla sono solo i soldi,importanti certo,ma non l unica cosa almeno x chi come loro guadagna in un anno quanto un comune mortale forse guadagna in una vita…non meritano certo uno striscione e direi nemmeno un po’ di saliva.

  3. il depresso di Pontassieve

    Ma cosa volete che gliene importi a questi signorini se saranno amati o meno? Per loro l’importante è essere pagati. Fate meglio spendere quei soldarelli che ci mettete in una pizzata fra voi alla faccia loro. Che è meglio. La stessa cosa per quelli contro la società e proprietà perché anche a loro non gliene può fregare di meno.

  4. TIFOLAMAGLIAVIOLA,il tuo discorso è ineccepibile. È sbagliato il contesto di contorno. Se vuoi i giocatori forti,dato che li dovresti pagare una tombola e non puoi,devi inventarti il modo di trovare altre strade. Cerchi un elemento che pareva destinato a diventare un top player e si è un po’ perso,per cui per le big non ha più appeal e tu lo rilanci,cerchi ragazzi giovani che hanno le stimare del campione ma che ancora non sono entrati nell’ottica delle big perché loro cercano quelli già affermati che costano un occhio,vendi il tuo miglior calciatore ogni anno e con il ricavato prendi un suo sostituto forse ancora non forte come lui,e poi altri giocatori più forti di quelli che hai in altri ruoli (tipo Siviglia) età……Non vedo altra soluzione.

  5. Tifolamagliaviola

    L’ultima bandiera e’ stato Antonio che ha smesso di giocare 30 anni fa. Sono d’accordo con lo striscione pero’ oggi come oggi se vuoi avere una squadra competitiva, i giocatori forti li paghi caro. O altrimenti ti accontenti di fare l’Atalanta di turno, un anno undicesimi un’altro anno quarti, e le coppe le vedi col binocolo … non si puo’ avere la botte piena e la moglie ubriaca, se siete a favore della Fiorentina low cost varata da gnini e Corvone, bisognera’ anche accontentarsi di una classifica piu’ modesta

  6. Lo striscione è sbagliato parla di amore, questi guardano solo al soldo….

  7. Per me i celebrolesi sono quelli che sono andati a far la serenata a borja Valeuro.
    Insieme a tutti quei babbalei che contestano la società.
    Perché un vu andate a far la serenata anche a questi 3 ???

  8. fatevela finita con queste truppe… siete patetici e noiosi qui si tratta della FIORENTINA cari tifosi fiorentini di altre regioni e no

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*