FOTO: La filosofia del pressing asfissiante

MOENA – Partitella a ranghi ridotti, su una metà campo, per la Fiorentina. Paulo Sousa conferma di voler infondere nei suoi ragazzi la filosofia del pressing asfissiante e del recupero di palla alto. Gli schieramenti imposti dal portoghese e dal suo staff prevedono una squadra che riparte dal portiere, composta da otto elementi, ed una impegnata nella pressione, formata invece da sei calciatori. Interessanti anche gli assemblamenti delle squadre, che vedono la presenza costante di un tridente: nello specifico Gomez è impegnato con Rebic e Bernardeschi; Babacar invece con Ilicic e Joaquin mentre Rossi ancora non è apparso sul terreno di gioco.

11721982_10206814198291218_234505457_n

© RIPRODUZIONE RISERVATA