FOTO: Sanchez e l’insolita intervista con l’ombrello

Carlos Sanchez e la sua Colombia si apprestano ad affrontare l’Ecuador in un match valido per le qualificazioni ai prossimi Mondiali di Russia 2018. Il centrocampista, adattato a fare il difensore nella Fiorentina, teme l’altura (la gara si giocherà a Quito a 2850 metri di altezza), ma teme evidentemente anche la pioggia perché si è presentato davanti a taccuini e telecamere con tanto di ombrello. Una scena insolita da vedere, specie in questo calcio moderno, anche perché le conferenze stampa vengono fatte in luoghi più chiusi ed ‘istituzionali’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA