Questo sito contribuisce alla audience di

Fratini: “Sono un grande tifoso ma non sono in grado di comprare la Fiorentina. Nessuno può essere meglio dei Della Valle”

I Della Valle si sono rivolti nel loro comunicato di lunedì scorso, ai ‘fiorentini veri’ per rilevare la società e fare di più rispetto a quanto hanno fatto loro nei 15 anni in cui sono stati al comando della Fiorentina. Un fiorentino vero è Sandro Fratini, proprietario della Rifle, che sul Corriere dello Sport-Stadio spiega: “Io non mi sono sentito chiamato in causa dal comunicato perché ho un rapporto cordiale e di amicizia con i Della Valle. Sono un grande tifoso ma non sono in grado di comprare una squadra di calcio. Non posso da un punto di vista economico. E sinceramente anche tra le mie conoscenze a Firenze non vedo nessuno che sia interessato o con i mezzi possibili per farlo. Secondo me nessuno può essere meglio dei Della Valle e da tifoso sono contento di averli come proprietari per più tempo possibile e che non si stufino. Spero che vada a finire bene e che tutto rientri nella normalità. E non credo nemmeno a cordate o società a base popolare perché un club deve appartenere ad una proprietà che ci mette soldi e faccia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Max credo che ti sei perso qualcosa ti ricordi quando i DV presentarono in pompa magna il progetto Cittadella ???
    Ti ricordi quando un giornalista gli disse chi finanzierá il tutto?? E loro quasi presi alla sprovvista dissero se non arrivano entro dicembre ci penseremo noiiii !!!!!!
    A dicembre se non viene passato il piano economico salta TUTTO! !! Non ti viene da pensare che questi ora che le cose si fanno concrete non vogliano metterci questi famosi 400 milioni???il problema é che loro sono dei furbiNi vogliono far spendere a gli altri e guadagnare loro!!!!!! I DV non metteranno mai questi soldi e per non fare la figura di merda del secolo si levano dai 3 passi dando la colpa ai tifosi

  2. Tifolamagliaviola

    Almeno Fratini è sincere. Per quanto riguarda l’ingresso di soci nell’attuale Fiorentina, non mi sembra che i DV siano aperti a una soluzione di questo tipo. Comunque, anche se gli facciamo schifo, DDV venderà la Fiorentina a chiunque venga con i soldi giusti in mano, non una lira di meno. Tanto il brutto arriva ora, perchè non ci sarà nessun investimento serio fino a quando non si intravedono dei compratori. In una situazione normale, penserei che i DV sanno già a chi vendere ma temo sia stata piu’ forte la volontà di metter Firenze e i tifosi in difficoltà

  3. L’unico gruppo fiorentino che potrebbe prendere la squadra è il gruppo Menarini, che ha un fatturato triplo rispetto ai DV. Un’altra soluzione sarebbe un gruppo di imprenditori, cosa che permetterebbe ad ognuno di investire meno soldi e poter dare anche maggior liquidità alla squadra…

  4. A ovvio vedi chi è cosa scrivono? Secondo te uno che non sa usare il verbo avere può avere contatti o conoscenze tali da conoscere imprenditori interessati alla Fiorentina? Ricordiamo che dal calcio sono uscite tutte le famiglie italiane, via i Moratti, Berlusconi (3 anni per vendere il Milan che nell’ ultimo 20ennio ha vinto 7 Champions) sensi…

  5. Te pensa se sto ……… di imprenditori si unissero ai dv, allora si magari si avrebbero le forze x vincere…ma a Firenze ci piace altro, noi il calcio non ci interessa più, ci interessa il quadro dirigenti e il mercato estivo…poveri noi

  6. Ah ah ah ah ah dopo queste parole mi vengono in mente tutti i commenti contro i dv ah ah ah fate proprio ridere.

  7. Paolo torna a galleggiare nella ***** dei siti da strisciati cui sei abituato e portati i DV che da 15 anni hanno messo una pietra tombale sulla bacheca viola….Noi siamo la Fiorentina..non l’Ascoli

  8. sono d’accordo, mi sta sulle scatole che loro vogliano gestire la società senza nessuna ambizione sportiva, ma purtroppo la fiorentina non ha quell’appeal mediatico che la renda interessante a certi gruppi come posso essere il milan e l’inter, che fanno milioni di ascoltatori all’estero…

  9. Se devono fare l auto finanziamento come adesso , ci può stare chiunque alla viola basta che se ne intenda di calcio , e non come questi incompetenti che nemmeno una coppa italia sono riusciti a vincere.
    Poi non credo minimamente che ci abbiano rimesso , anzi , con l uomo nero che tiene i fili se non son pari ci hanno di certo guadagnato.
    Diego poi non è nervoso per la viola , ma per tutti i suoi affari che stanno andando male. Non che mi faccia piacere , perchè mi sa che fra tutti gli imprenditori che ci sono in italia , sia l unico che ha un occhio di riguardo per i suoi operai , ma è solo un dato di fatto.

  10. Io sono molto critico coi Della Valle e non mi piace il modo con cui fanno mercato. Potrebbero fare molto meglio senza spendere di più.
    Ecco qual’é il mio rammarico.
    Ma so anche che meglio di loro in Italia non c’è. E personalmente i cinesi mi stanno sul *****.
    Quindi a tanti tifosi dico la solita cosa di sempre.
    Più equilibrio nei commenti perché a volte siamo troppo pesi..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*