Freitas: “Con Sportiello e Saponara rosa competitiva”

Il direttore tecnico della Fiorentina, Carlos Freitas, a Mediaset è tornato sul mercato dei viola: “Nel mercato abbiamo portato Sportiello e Saponara quindi abbiamo una rosa molto competitiva. Su Kalinic abbiamo già ripetuto che non è in vendita e resta qua”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Egr.Sig. Freitas mi spiega come fà a definire la fiorentina molto competitiva?competitiva x cosa x salvarci dalla serie B perchè l’europa possiamo scordarla da subito,non arriveremo nelle prime 6 e alla prossima partita di EL saremo eliminati.

  2. Rosa competitiva, si per partecipare alla coppa del nonno.

  3. Oh è più forte di loro non riescono nel stare zitti e ogni volta fanno dichiarazioni che vengono smentite dai fatti , ma dove è competitiva questa rosa forse per il 6-9 posto ,suvvia Freitas ma lo vedo anche un bambino che abbiamo una difesa da ridere .
    Enrico TV , godi con questa Fiorentina e si vede che ti piace godere poco.

  4. Enrico TV la Lazio col Chievo ha fatto 28 tiri in porta…ha una difesa che noi ci sognamo e anche molti altri giocatori.. essere tifosi è un conto ma obbiettivi dovremmo sempre esserlo… Ma poi ti godi davvero QUESTA fiorentina??? A parte kalinic e Berna gli altri 9 “titolari” farebbero la panca fissa nelle prime 4 in italia e 3/4 di premier…Rosa da metà classifica che solo i miracoli possono far arrivare all’ Europa dei poveri….Io sognavo ben altro quando almeno metà squadra era formata da CAMPIONI e non dubbie scommesse e giocatori falliti… Questa è la verità!!! Per fortuna vedere questo ragazzino di chiesa mi fa gioire ogni domenica seppure è triste che di questo ci dobbiamo accontentare… In campionato lottare x il sesto posto e in Europa League attendere solo una squadra DECENTE che ci butti fuori seppure non sottovalutare i nemmeno il Borussia povero…

  5. Altro pagliaccio e lecchino del mangia pasticciotti .mi spiace solo di G.Antognoni.forse nn doveva far parte di quella gente insignificante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*