Questo sito contribuisce alla audience di

Frey: “A Firenze facemmo qualcosa di grande, avevano tutti paura del ‘Franchi’. Eysseric ha le qualità per la 10”

Doppio ex e protagonista in tanti Fiorentina-Inter, Sebastien Frey a Zonacalcio ha parlato della sfida di stasera e non solo: “Inter e Fiorentina si sono affidati a tecnici preparati come Pioli e Spalletti, possono fare bene. La Fiorentina avrà bisogno di un periodo di assestamento, ma sta dando segnali positivi. Spero che tra le due vinca la migliore, sarò ad assistere alla gara. I miei anni in viola? Ho sempre dato l’anima quando ho giocato, con la Fiorentina 6 anni. Abbiamo realizzato qualcosa di importante, gli avversari avevano paura di venire al Franchi. Prandelli era un grande allenatore, e noi abbiamo costruito un gruppo fantastico. Veretout ed Eysseric? Veretout non lo conosco, ma in patria mi hanno detto tutti che è un ottimo centrocampista. Eysseric ha grandi doti, ha scelto un numero pesante in viola, ma ha le qualità giuste”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Seba ? Invece di dire…”vinca il migliore”, esci allo scoperto e dichiara la tua fede-VIOLA!
    Sennò…vaia vaia 😞

  2. Era un altro periodo, anche i DV avevano tutt’altro atteggiamento.

  3. Ricordo Frey con piacere; alcuni suoi interventi riuscirono farci strappare punti importanti, trasformando in vittoria partite magari non esaltanti. Bella la Fiorentina di quegli anni, peraltro recenti; non si sarà vinto nulla, ma ci si divertiva… Il che, al netto di diffuse frustrazioni su improbabili (ma non impossibili!) conseguimenti di chissà quali trofei, è ciò che conta.

  4. FestadelVinodeiCollidelTevere

    Super Frey

  5. Con Frey si e’ vinto qualcosa?… Non mi risulta..Il solito francese borioso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*