Frey: “Jovetic alla Fiorentina ha imparato da campioni come Mutu e Gilardino, Felipe Melo adesso più posato”

image

L’ex portiere di Fiorentina Sebastien Frey a Tuttosport ha parlato dei suoi due ex compagni di squadra Jovetic e Felipe Melo, con il primo che è già un nuovo giocatore dell’Inter e il secondo potrebbe diventarlo presto: “Jovetic? Sono contento che sia tornato a giocare in Serie A. Ha tanta voglia di rifarsi. All’Inter avrà più spazio rispetto a quello che aveva nel Manchester City e sono convinto che potrà tornare ai livelli di Firenze per affermarsi come top player. Alla Fiorentina ha avuto l’occasione di imparare da campioni come Mutu e Gilardino e ora mi sembra anche più solido fisicamente. Felipe Melo? In Turchia è cresciuto molto, sia in campo che fuori. Quando giocava in Serie A era sempre aggressivo e faceva fatica a controllarsi. Adesso non perde la calma così facilmente ed è più posato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA