Frey: “Sousa può diventare un grande tecnico. Va risanata la frattura tra il mister e la società”

Sebastian Frey, ex portiere della Fiorentina, ha parlato a tuttomercatoweb.com del momento dei gigliati: “Mi immagino giorni caldi a Firenze. C’era stata la vittoria in Germania e poi ieri dopo il 2-0 non so cosa sia successo, forse un black-out. Uscire così fa male. Ora c’è da capire cosa succede: ho letto le parole di Andrea Della Valle e di Corvino e del clima di contestazione. Su Paulo Sousa, che è stato mio compagno di squadra, mi sento di dire che è un buon allenatore che può diventare anche un grande tecnico. Tempo fa però probabilmente c’è stata una frattura tra lui e il club: ecco, questa situazione va chiarita perché poi la squadra non lavora tranquilla, risente del distacco tra l’allenatore e la società. Per me è un buon allenatore. Adesso non lo avrei cambiato, oltretutto non è semplice trovare adesso un allenatore che possa gestire una situazione così delicata. Credo sia stato giusto il confronto interno di oggi per trovare una via per andare avanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Purtroppo hai ragione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*